• 29 Febbraio 2024

La manutenzione del sito web [settimanale, mensile e trimestrale]

manutenzione del sito web
Condividi su:

l tuo sito web è come una pianta: se vuoi che fiorisca, devi prenderti cura di essa. Se non ti prendi cura del tuo sito web, appassirà. In questa guida vedremo come e quando fare la manutenzione del sito web.

Anche se non puoi dare cibo, acqua e luce solare al tuo sito web per mantenerlo, ci sono altre attività che puoi svolgere per aiutare il tuo sito a crescere continuamente. Abbiamo creato un elenco di controllo completo per la manutenzione del sito web che puoi utilizzare per mantenere l’integrità del tuo sito nel tempo.

L’elenco di controllo è suddiviso in questo modo:

  • Settimanale
  • Mensile
  • Trimestrale

Continua a leggere per saperne di più!

Manutenzione del sito web: Settimanale

La prima parte di questo piano di manutenzione del sito web esaminerà le attività che vorrai completare settimanalmente per garantire che le funzioni critiche del tuo sito funzionino in modo ottimale.

Correggi i collegamenti interrotti

La prima cosa da fare sulla nostra lista di controllo per la manutenzione del sito web è correggere i collegamenti interrotti sul tuo sito. Quando crei contenuti per il tuo sito, ti colleghi ad altri siti web e pagine del tuo sito all’interno di quel contenuto.

Questi link non solo ti aiutano a fornire preziose informazioni al tuo pubblico su argomenti specifici, ma aiutano anche i motori di ricerca come Google a indicizzare i tuoi contenuti .

Tuttavia, quando hai collegamenti interrotti, Google non può indicizzare quelle pagine e gli utenti non possono vederle.

Poiché questo problema è fondamentale per la tua attività, ti consigliamo di controllare i link sul tuo sito settimanalmente. Puoi utilizzare uno strumento come Google Search Console per identificare i collegamenti interrotti sul tuo sito. Una volta identificati i collegamenti interrotti, puoi correggerli:

  • Controlla per assicurarti che non ci siano refusi o errori di ortografia nel link
  • Imposta dei reindirizzamenti alla nuova pagina del tuo sito in cui è stato spostato il contenuto
  • Sostituisci il collegamento con una pagina diversa
  • Aggiorna software o plug-in (solo se sai come fare)

Se utilizzi un costruttore di siti, come WordPress o Squarespace, ti consigliamo di aggiungere questa cosa da fare all’elenco di controllo per la manutenzione del tuo sito web settimanale:

Aggiornamento del software o dei plug-in.

Questi costruttori di siti spesso distribuiscono aggiornamenti per le loro piattaforme.

Con WordPress, ad esempio, molti dei plugin che utilizzi avranno bisogno di aggiornamenti poiché gli sviluppatori continuano a ottimizzarli per migliorarlo. Quindi, per assicurarti che il tuo sito funzioni correttamente, ti consigliamo di aggiornare il tuo software o plugin ogni settimana.

Controlla ogni settimana per vedere se hai l’ultima versione di quello che stai utilizzando. Dopo l’aggiornamento, verifica che il tuo sito funzioni ancora in modo appropriato e non sia stato influenzato negativamente dall’aggiornamento.

Questo passaggio è significativo quando aggiorni i plugin. Alcuni aggiornamenti possono alterare la compatibilità dei tuoi plugin, quindi devi tenere d’occhio le funzionalità del tuo sito e assicurarti che tutto funzioni correttamente.

Assicurati che i moduli funzionino correttamente

Ultimo in questo elenco di controllo per la manutenzione del sito web settimanale, ti consigliamo di concentrarti sui tuoi moduli .

I moduli sono una componente fondamentale del tuo sito perché ti aiutano a catturare lead per la tua attività. Quindi, devi controllare i tuoi moduli ogni settimana per assicurarti che funzionino.

Assicurati che i moduli funzionino correttamente
Assicurati che i moduli funzionino correttamente

Invia le informazioni nei tuoi moduli e prova per vedere se puoi eseguire il processo e se puoi inserire tutti i dati nelle caselle e inviarli in maniera corretta. Inoltre, ti consigliamo di analizzare l’esperienza utente del modulo per assicurarti che sia semplice e facile da completare per il tuo pubblico.

Ti consigliamo anche di controllare il passaggio dopo aver inviato il modulo, sia che si tratti di iscriversi a un evento o di iscriversi a una newsletter , per assicurarti che anche quella parte funzioni. Le persone possono inviare le loro informazioni nel modulo sul tuo sito ma non ricevere successivamente l’e-mail di benvenuto o il buono sconto di follow-up.

L’analisi del processo di invio del modulo garantirà che il tuo sito acquisisca attivamente lead per la tua attività.

Manutenzione del sito web: Mensile

Ora che abbiamo coperto la lista di controllo della manutenzione del sito web settimanale, diamo un’occhiata alla lista di controllo della manutenzione del sito web mensile.

Controlla le prestazioni del tuo sito web

In cima alla lista di controllo mensile della manutenzione del tuo sito web c’è il controllo delle prestazioni del tuo sito web . Vuoi analizzare le pagine del tuo sito per vedere se stai ottenendo i risultati desiderati.

Puoi utilizzare uno strumento come Google Analytics per ottenere informazioni sulle prestazioni del tuo sito web. Ti consigliamo di esaminare le tue pagine più importanti, come le pagine dei prodotti, le pagine dei servizi e le pagine dei contatti, per assicurarti di generare lead e vendite per la tua azienda.

Di seguito sono riportati alcuni aspetti critici a cui prestare attenzione durante l’analisi delle metriche del tuo sito:

  • Verifica la presenza di frequenze di rimbalzo insolitamente elevate
  • Verifica la presenza di un calo del tasso di conversione , degli obiettivi, ecc.
  • Verifica la presenza di picchi insoliti su una pagina

Per le pagine con un’elevata frequenza di rimbalzo o un calo delle prestazioni di conversione, dovrai analizzare la pagina per determinare cosa sta causando il rimbalzo o la mancata conversione del tuo pubblico. Puoi utilizzare le mappe di calore , ad esempio, per identificare il modo in cui gli utenti navigano nella tua pagina web e identificare le aree problematiche.

Se hai picchi insoliti sulla tua pagina, ti consigliamo di esaminare di più cosa ha causato quei picchi e se è qualcosa su cui puoi capitalizzare per aumentare il traffico sul tuo sito.

Controlla il tempo di caricamento del tuo sito

L’elemento successivo da controllare nell’elenco di controllo mensile per la manutenzione del sito web è il controllo del tempo di caricamento del sito. Il tempo di caricamento del sito è fondamentale per le prestazioni del tuo sito web perché gli utenti non vogliono aspettare i siti a caricamento lento. In effetti, gli utenti si aspettano che il tuo sito venga caricato entro due secondi .

Quindi, ogni mese, ti consigliamo di controllare il tempo di caricamento del tuo sito per assicurarti che il tuo sito si carichi rapidamente per il tuo pubblico. Puoi utilizzare uno strumento come Google PageSpeed ​​Insights per controllare il tempo di caricamento corrente del tuo sito.

Se il tuo sito non si carica velocemente, puoi guardare i suggerimenti che Google offre per migliorare. Alcuni modi per migliorare il tempo di caricamento del sito includono:

  • Ridurre i reindirizzamenti
  • Ottimizzazione delle dimensioni dei file di immagine
  • Limitazione delle richieste HTTP
  • Abilita la memorizzazione nella cache del browser

Verifica la tua procedura di pagamento

Se possiedi un’attività di e-commerce, questa parte della lista di controllo mensile per la manutenzione del sito web è fondamentale per la tua azienda. Prenditi del tempo per analizzare la tua procedura di pagamento per assicurarti di fornire un’esperienza cliente senza interruzioni.

Questo passaggio è particolarmente cruciale se guardi le metriche del tuo sito e scopri che le tue conversioni sono in calo.

Esegui tu stesso la procedura di pagamento e verifica se riesci a completare l’acquisto.

Prendi nota di eventuali difficoltà o problemi che si sono verificati durante il tentativo di check-out. È probabile che, se trovi punti critici nel processo, anche il tuo pubblico li troverà.

Esaminando la procedura di pagamento ogni mese, ti assicuri di fornire un’esperienza di acquisto senza interruzioni e di migliorare continuamente l’esperienza dei tuoi clienti.

Esegui il backup dei dati del tuo sito

La parte successiva del piano di manutenzione del tuo sito web prevede il backup dei dati del tuo sito. Hai un sacco di informazioni sul tuo sito e devi eseguire il backup di tali dati per assicurarti di non perderli e di dover ricostruire le pagine del tuo sito.

Sono disponibili dozzine di servizi di backup in linea che è possibile utilizzare per eseguire il backup dei file e del database del sito.

A seconda della frequenza con cui apporti modifiche al tuo sito, potresti voler eseguire il backup dei dati settimanalmente.

Manutenzione del sito web: Trimestrale

Ora in questo piano di manutenzione del sito web, tratteremo le cose che devi fare trimestralmente per il tuo sito web.

Analizza il tuo sito web per vedere cosa potrebbe essere migliorato

La prima cosa da considerare nella tua lista di controllo trimestrale per la manutenzione del sito web è l’usabilità del tuo sito web. Vuoi analizzare l’attuale configurazione del tuo sito per assicurarti di offrire la migliore esperienza al tuo pubblico.

Quando analizzi il tuo sito trimestralmente, guarda aspetti come il tuo:

  • Stile del template (o del tema)
  • Formato delle pagine
  • Scelta delle immagini
  • Design e posizionamento della Call to action (CTA)

Puoi utilizzare strumenti come le mappe di calore di Hotjar per vedere come il tuo pubblico vede il tuo sito, in modo da poter capire se mancano dei pulsanti, se il tuo video non scorre o se mancano altre parti essenziali del tuo sito. Potresti scoprire di aver bisogno di un aggiornamento del design o di dover riorganizzare il posizionamento degli elementi sulla tua pagina per farla funzionare meglio.

mappe di calore di Hotjar
mappe di calore di Hotjar

Aggiorna il contenuto del sito web

Successivamente in questo piano di manutenzione del sito web, esamineremo l’aggiornamento dei contenuti del tuo sito web. I contenuti del tuo sito svolgono un ruolo fondamentale nell’aiutarti a mantenere le persone coinvolte e convincerle ad acquistare i tuoi prodotti. Con il passare del tempo, tuttavia, potresti scoprire che alcuni dei contenuti che hai creato in precedenza non sono aggiornati.

Quindi, ogni trimestre, ti consigliamo di esaminare le tue pagine web e vedere se ci sono informazioni obsolete su di esse. Che si tratti di post di blog, pagine di servizi o descrizioni di prodotti, assicurati di fornire le informazioni più accurate.

Una volta che hai un elenco di pagine che devono essere aggiornate o ottimizzate, puoi iniziare a pianificare quando le aggiornerai.

Testa il tuo sito web su diversi browser

L’ultimo elemento di questa lista di controllo trimestrale per la manutenzione del sito web è testare il sito Web in browser diversi. Browser come Firefox, Chrome e Safari tendono ad aggiornarsi spesso. A volte questi aggiornamenti possono influire sul modo in cui gli utenti vedono il tuo sito.

Ti consigliamo di testare il tuo sito web in ciascuno di questi browser per assicurarti che funzioni a dovere. Se il tuo sito non è compatibile con gli aggiornamenti del browser, potresti dover modificare il tuo sito per assicurarti che abbia un bell’aspetto su ogni browser.

Conclusioni

Dopo aver esaminato questo piano di manutenzione del sito Web, potresti sentirti sopraffatto da tutto ciò che devi fare per mantenere il tuo sito efficiente. Se non hai tempo da dedicare alla manutenzione del tuo sito, non preoccuparti! VSX Design offre servizi di manutenzione del sito web per semplificarti la vita.

Possiamo aiutarti a mantenere il tuo sito sempre efficiente e garantire che offra un’esperienza utente positiva.

Per saperne di più sui nostri servizi contattaci o fissa una consulenza gratuita cliccando qui.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Questo accessorio potrebbe non essere supportato: Che fare? [su iPhone]

Leggi Prossimo

Instagram per bambini: Ecco la nuova idea di Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial