• 14 Giugno 2024

Instagram per bambini: Ecco la nuova idea di Facebook

Instagram per bambini
Condividi su:

Facebook spera che un social network dedicato ai giovani aiuti i pre-adolescenti ad allontanarsi dalla versione per adulti. Ecco dunque che il gigande dei social media sta sviluppando una versione di Instagram per bambini.

Si pensa che Facebook stia portando Instagram in una nuova direzione. Sulla base di un memo interno supportato dai commenti del capo di Instagram Adam Mosseri, il piano sembra quello di costruire una versione di Instagram per bambini di età inferiore ai 13 anni.

Sono entusiasta di annunciare che in futuro abbiamo identificato il lavoro con i giovani come una priorità per Instagram e l’abbiamo aggiunto alla nostra lista di cose da fare.

ha scritto questa settimana il vicepresidente Vishal Shah su una bacheca per i dipendenti.

Costruiremo un nuovo pilastro per i giovani all’interno del Community Product Group per concentrarci su due cose:

(a) accelerare il nostro lavoro di integrità e privacy per garantire l’esperienza più sicura possibile

(b) costruire una versione di Instagram che consente alle persone di età inferiore ai 13 anni di utilizzare in sicurezza Instagram per la prima volta.

Ha concluso Shah.

Instagram attualmente richiede che tutti abbiano almeno 13 anni al momento della registrazione per un account. E mentre è abbastanza facile ingannare il sistema e inserire un finto compleanno, Facebook spera che un intero social network dedicato ai giovani, aiuti a guidare i pre-adolescenti lontano dalla piattaforma per adulti e verso la nuova versione di Instagram per bambini.

Secondo il “messaggio della bacheca”, il progetto sarà supervisionato dal capo di Instagram Adam Mosseri e guidato dal nuovo vicepresidente Pavni Diwanji, che in precedenza ha supervisionato le attività incentrate sui bambini in Google, tra cui YouTube Kids.

Instagram sa che “sempre più bambini” vogliono utilizzare l’app, che non può verificare facilmente l’età anagrafica. “Dobbiamo fare molto di più”, ha detto Mosseri. “Ma parte della soluzione è creare una versione di Instagram per bambini o ragazzi in cui i genitori abbiano maggiore trasparenza e controllo. È una delle cose che stiamo esplorando”. L’azienda non ha ancora un “piano dettagliato”, ha aggiunto.

Il rapporto arriva solo due giorni dopo che Instagram ha annunciato nuove funzionalità e risorse progettate per “mantenere al sicuro i membri più giovani della nostra comunità”.

Ciò include una nuova Guida per i genitori con i più recenti strumenti di sicurezza e impostazioni sulla privacy; restrizioni sui messaggi diretti tra adolescenti e adulti che non conoscono; e avvisi di sicurezza che incoraggiano la cautela tra i giovani utenti.

Scopri adesso Come recuperare l’account Facebook quando non riesci ad accedere

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

La manutenzione del sito web [settimanale, mensile e trimestrale]

Leggi Prossimo

Creare contenuti popolari sfruttando l’analisi dei dati [3 metodi]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial