• 22 Aprile 2024

il lettore di impronte in-display del Galaxy S10 migliora col tempo

in-display Galaxy S10

lettore di impronte digitali in-display Galaxy S10

Condividi su:

La nuova tecnologia richiede sempre del tempo per diventare buona come qualcosa che è esistito per un po ‘. Questo è certamente il caso del sensore di impronte digitali in-display trovato su Galaxy S10 e Galaxy S10 +.Il lettore di impronte digitali ad ultrasuoni sul Galaxy S10 + non è altrettanto preciso e veloce dei sensori capacitivi che abbiamo visto sui telefoni Galaxy per anni.

Non tutti apprezzeranno il sensore in-display e avranno bisogno di più tempo per abituarsi, e volevamo solo dirti che se stai ancora provando il lettore di impronte digitali sul tuo S10 o S10 + ,tranquillo, migliora davvero col tempo .

si tratta di allenare la memoria muscolare

Senza i limiti fisici che ti guidano, il più grande ostacolo per i sensori di impronte digitali in-display è sempre stato la parte in cui devi abituarti a mettere il dito nella giusta posizione. E questo è il caso del Galaxy S10 e S10 +. È facile toccare la parte destra del display se la stai osservando, ma potrebbero essere necessarie un paio di settimane per creare la memoria muscolare per l’azione se tenti di sbloccare S10 o S10 + senza guardare. E credici quando ti diciamo che alla fine inizi a mettere il dito nel posto giusto anche senza prima guardare il telefono.

il resto lo fa l’intelligenza artificiale

Abbiamo anche notato che i Galaxy S10 e S10 + ottengono  più velocemente il riconoscimento delle impronte digitali con il tempo. Questo è probabilmente un inganno dell’IA che consente al telefono di impiegare meno tempo a riconoscere l’impronta digitale dopo un uso ripetuto e, qualunque esso sia, sicuramente aiuta. Anche la precisione è migliorata, con un minor numero di tentativi del telefono che ci dice di tenere il dito sullo schermo un po ‘più a lungo o che ci dice che non ha trovato alcuna corrispondenza, anche se molto raramente.

Il riconoscimento delle impronte digitali Galaxy S10 migliorerà ulteriormente con gli aggiornamenti

E le cose miglioreranno con gli aggiornamenti, come Samsung ha confermato , quindi se ti stai ritrovando a imprecare contro il lettore di impronte digitali sul tuo Galaxy S10 o S10 + anche dopo una o due settimane di utilizzo del telefono, resta lì. Lo stesso vale per coloro che stanno ancora cercando di acquistare un S10 o S10 + perché i rapporti sul riconoscimento delle impronte digitali non sono così eccezionali.

Ovviamente, se non si è disposti a fare lo sforzo giusto in modo che Samsung possa pubblicizzare la tecnologia delle impronte digitali in-display sulle sue ultime ammiraglie, si può optare per il Galaxy S10e, che è un’eccellente ammiraglia compatta con un sensore di impronte digitali estremamente veloce .

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

La Exxon Valdez ha cambiato per sempre il settore petrolifero, ma emergono nuove minacce

Leggi Prossimo

Quello che Apple non ci ha detto sul suo servizio di streaming TV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial