• 26 Novembre 2022

Le chiamate Wi-Fi su Android non funzionano? Prova queste 9 soluzioni

chiamate Wi-Fi su Android
Condividi su:

Se le tue chiamate Wi-Fi su Android non funzionano, ecco alcune soluzioni al problema.

Se soffri di una rete inaffidabile sul tuo smartphone, ma hai una forte connessione Wi-Fi, hai la possibilità di sfruttare le chiamate Wi-Fi. Così le chiamate vocali vengono instradate tramite Wi-Fi anziché sulla rete del tuo operatore.

Ciò migliora la chiarezza della voce.

Tuttavia, la funzionalità non funziona sempre perfettamente. Se le tue chiamate Wi-Fi su Android non funzionano come dovrebbero, dai un’occhiata ai nostri consigli per ripristinare il tutto.

Come funzionano le chiamate Wi-Fi?

Come suggerisce il nome, il Wi-Fi Calling utilizza una connessione Wi-Fi per effettuare normali chiamate telefoniche. Ciò è particolarmente utile quando la ricezione mobile è scarsa a casa o in ufficio. La funzione è disponibile su dispositivi Android e iPhone.

Poiché la telefonata avviene tramite Wi-Fi, c’è una minore possibilità che la chiamata venga interrotta, purché tu sia su una rete stabile.

Ecco alcune soluzioni da provare se le tue chiamate Wi-Fi su Android non funzionano.

Come con la maggior parte dei suggerimenti Android, i menu e le opzioni potrebbero differire leggermente a seconda del dispositivo e della versione del sistema operativo.

1. Verifica se le chiamate Wi-Fi sono abilitate nelle Impostazioni

Il primo elemento da controllare è che la funzione di chiamata Wi-Fi sia attivata. È possibile che tu non abbia ancora abilitato questa funzione o che tu l’abbia disabilitata per errore. La maggior parte dei telefoni non viene fornita con la funzione attivata, poiché può dipendere sia dall’operatore che dal dispositivo.

Per verificare se le chiamate Wi-Fi sono attive:

  • Avvia l’app Impostazioni sul tuo telefono Android.
  • Usa la barra di ricerca per cercare chiamate Wi-Fi . In alternativa, puoi andare su Rete e Internet> Rete mobile .
  • Troverai l’ opzione di chiamata Wi-Fi qui.
  • Tocca l’interruttore per abilitare la funzione.

Ora dovresti vedere Wi-Fi accanto al simbolo dell’operatore nella barra di stato quando effettui chiamate.

2. Riavvia il router e il telefono

È una buona idea riavviare lo smartphone e il router quando si verificano problemi relativi alle chiamate Wi-Fi. La maggior parte dei problemi può essere risolta con un semplice riavvio del dispositivo.

Per riavviare un telefono Android, tieni premuto il pulsante di accensione fino a quando le opzioni di alimentazione non sono disponibili. Quindi tocca Riavvia .

Questo dovrebbe risolvere problemi come una connessione Wi-Fi temporaneamente lenta .

3. Verificare la presenza di aggiornamenti software

Per qualsiasi problema con il telefono, anche se le tue chiamate Wi-Fi su Android non funzionano, dovresti sempre verificare la presenza di nuovi aggiornamenti software. Se ce ne sono disponibili, potrebbero risolvere il problema che stai riscontrando, quindi dovresti installarli.

Ecco come verificare la disponibilità di aggiornamenti software sul tuo dispositivo:

  • Apri l’ app Impostazioni .
  • Vai a Sistema (o Informazioni sul telefono nei dispositivi meno recenti).
  • Cerca Aggiornamenti o Aggiornamento del sistema , che spesso si trova nel menu Avanzate .
  • Tocca Verifica aggiornamenti e installa eventuali nuovi aggiornamenti disponibili.

4. Verificare se il telefono e l’operatore offrono chiamate Wi-Fi

Se il tuo operatore non supporta le chiamate Wi-Fi, la funzione ovviamente non funzionerà sul tuo telefono Android.

Allo stesso modo, anche il tuo smartphone deve supportare la funzione. Se non vedi la funzione di chiamata Wi-Fi ovunque nell’app Impostazioni, il tuo dispositivo probabilmente non supporta la funzione.

Dovresti anche cercare online o contattare il tuo operatore di telefonia mobile per scoprire se la chiamata wifi è disponibile sulla sua rete. Se il tuo operatore non la offre, chiedi quando sarà prevista.

Potresti anche considerare di passare a un nuovo provider se la chiamata Wi-Fi è una funzionalità indispensabile per te.

5. Verificare che il Wi-Fi sia abilitato e funzionante

Le chiamate Wi-Fi richiedono una connessione Wi-Fi stabile. Assicurati che l’interruttore Wi-Fi sul tuo telefono sia abilitato, che tu sia connesso correttamente alla tua rete e che ti trovi nel raggio del Wi-Fi .

  • Puoi attivare il Wi-Fi tramite il pannello Impostazioni rapide (accessibile trascinando due volte verso il basso dalla parte superiore dello schermo) o aprendo l’app Impostazioni e andando su Rete e Internet> Wi-Fi .

Per testare la tua rete una volta connesso, apri il browser e controlla se i siti web si caricano correttamente o che i video di YouTube vengano riprodotti come ti aspetteresti.

Se la tua rete non funziona correttamente, anche le chiamate Wi-Fi non funzioneranno. Potrebbe essere necessario risolvere i problemi della connessione Internet domestica in modo più approfondito se questo è il caso.

6. Rimuovere e reinserire la scheda SIM

Successivamente, dovresti rimuovere, pulire e reinserire la scheda SIM nel tuo telefono Android se il riavvio del dispositivo non ha aiutato.

Spegni il telefono quando esegui questa operazione e assicurati di utilizzare un panno in microfibra pulito per pulire la scheda SIM prima di reinserirla nel dispositivo.

Quando si esegue questa operazione, il gestore potrebbe inviare al dispositivo alcune impostazioni di configurazione, che è necessario confermare.

7. Utilizzare la modalità aereo per forzare le chiamate Wi-Fi

Molti operatori affermano che anche con le chiamate Wi-Fi abilitate, il telefono continuerà a utilizzare la rete cellulare per effettuare chiamate se il segnale è abbastanza forte.

Se il segnale del tuo cellulare è forte a casa, questo potrebbe essere il motivo per cui le chiamate non passano attraverso le chiamate Wi-Fi.

Per risolvere questo problema, metti prima il telefono in modalità aereo . Ciò disabiliterà tutte le connessioni wireless, inclusa la connessione del telefono con la rete del tuo operatore.

Quindi, abilita il Wi-Fi dal pannello Impostazioni rapide come menzionato sopra. Ciò ti consentirà di connetterti al Wi-Fi rimanendo disconnesso dalla tua rete mobile.

Questa è una buona soluzione quando è necessario effettuare una chiamata specifica col Wi-Fi.

Ricorda solo di disabilitare la modalità aereo quando esci di casa, in modo da non perdere chiamate e messaggi mentre sei lontano dal Wi-Fi.

8. Prova una rete Wi-Fi diversa

Potrebbe esserci qualcosa che blocca le chiamate Wi-Fi sulla rete domestica, come un’impostazione nel router. Per verificarlo, dovresti provare a connetterti a una rete Wi-Fi diversa, come quella del tuo ufficio o a casa di un amico, per vedere se il problema si risolve.

In tal caso, molto probabilmente il problema risiede nel tuo router. Dovresti aprire il pannello delle impostazioni del router e cercare un’opzione che blocchi le chiamate Wi-Fi. Potrebbe valere la pena parlarne con il tuo provider internet.

9. Ripristina le impostazioni di rete

Se ancora le tue chiamate Wi-Fi su Android non funzionano, puoi provare a ripristinare le impostazioni di rete.

Questo non cancellerà alcun dato sul tuo telefono; ripristina solo le impostazioni Wi-Fi, dati mobili e Bluetooth.

Tieni presente che dovrai riconnetterti alle reti Wi-Fi salvate, configurare VPN e reinserire alcune password dopo questo.

Ecco come farlo su Android. Tieni presente che varia da dispositivo a dispositivo, quindi potresti cercare “Ripristina impostazioni di rete” o simile tramite l’opzione di ricerca nell’app Impostazioni se non riesci a trovarlo:

  • Apri l’ app Impostazioni .
  • Tocca Sistema> Avanzate> Ripristina opzioni .
  • Qui, tocca Ripristina impostazioni di rete o Ripristina Wi-Fi, cellulare e Bluetooth .
  • Conferma l’operazione. Dopo aver ripristinato le impostazioni di rete, riconnettiti alla rete Wi-Fi, quindi verifica se le chiamate Wi-Fi funzionano correttamente.

Attiva le chiamate Wi-Fi su Android

Esistono molti modi per risolvere il problema quando le chiamate Wi-Fi non funzionano sul tuo telefono Android.

Ora sai come assicurarti che il tuo operatore supporti la funzione, correggere eventuali bug temporanei e confermare che la funzione sia abilitata.

Ora puoi goderti la comodità di fare chiamate Wi-Fi su Android.

Se invece ti arrivano troppe chiamate indesiderate su Android, clicca qui

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Produrre acqua potabile grazie alla luce solare [con sistemi economici]

Leggi Prossimo

HUAWEI è una minaccia per la sicurezza?

Un Commento

  • Una semplice domanda… se utilizzo la chiamata wi-fi in modalità aereo come specificato sopra, il mio operatore mi fattura ugualmente la chiamata?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial