• 22 Aprile 2024

Bisogna puntare sui video per il marketing online del futuro

importanza dei video online

importanza dei video online diventa fondamentale

Condividi su:

I video online sono in crescita costante. Secondo Cisco, rappresenteranno l’ 80% di tutto il traffico web entro l’anno e allora perchè non puntare sui video per il marketing online del futuro?

I video raggiungeranno l’80% del traffico online!

E questo potrebbe non soddisfare ancora la domanda mondiale di video.

Nonostante il fatto che ci siano più video che mai, HubSpot afferma che il 43% delle persone desidera vedere ULTERIORI contenuti video.

In breve: se il video non fa parte dei tuoi piani di marketing digitale quest’anno, correggi la rotta. Ecco come sfruttare i vantaggi SEO dei video.

YouTube è il 2° motore di ricerca più usato al mondo

Secondo uno studio di JumpShot (fondatore di Moz Rand Fishkin), il motore di ricerca di YouTube è 2 volte più popolare di Bing ed è secondo soltanto a Google!

E come qualsiasi piattaforma di video online, sta crescendo rapidamente (l’Huffington Post riporta che la quantità di tempo che le persone spendono su YouTube è cresciuta del 60%  rispetto allo scorso anno).

In breve, sempre più persone cercano cose su YouTube … e saltano del tutto Google.

Quindi, se vuoi ottenere più traffico da SEO , ti consiglio di creare e ottimizzare i contenuti specificamente per YouTube.

È un motore di ricerca troppo grande per essere ignorato.

Il vantaggio? La maggior parte degli imprenditori digitali è troppo pigra per fare video. Quindi è abbastanza facile che i tuoi video abbiano successo (supponendo che tu sappia cosa stai facendo).

E come potreste aspettarvi, una buona fetta di questi spettatori si trasforma in visitatori del sito, lead e clienti. Quindi è meglio puntare sui video anzichè su altre forme di marketing online.

Perché? Bene, per cominciare: il 55% di tutti i risultati di ricerca di Google contengono almeno un video.

i risultati di ricerca di Google
i risultati di ricerca di Google

E quasi tutti quei video sono di YouTube.

Ecco un esempio di cosa intendo:

nei risultati di ricerca ci sono molti video
nei risultati di ricerca ci sono molti video

E considerando che Google possiede YouTube, ci aspettiamo anche più video di YouTube nei risultati di ricerca .

Infatti, Google ha iniziato a fondere i risultati di YouTube nella ricerca di immagini di Google.

Incorpora contenuti video negli articoli del tuo blog

Se le persone vogliono vedere più video, perché non accontentarli? Bisogna puntare sui video per il marketing online!

Ecco perché raccomando di incorporare i contenuti video nei post del tuo sito. Per esperienza, questo può darti un forte vantaggio nel trattenere gli utenti e convertirli in clienti.

Infine, FlexClip rende il processo di creazione e modifica dei video semplice e veloce, anche per chi non ha esperienza.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

La velocità del sito web è fondamentale per il tuo successo SEO

Leggi Prossimo

Contenuti generati dall’intelligenza artificiale: Google come li usa?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial