• 14 Giugno 2024

4 Regole per scrivere correttamente sul web

scrivere correttamente sul web
Condividi su:

Ti siedi per pubblicare un post fantastico per la tua pagina Facebook, il tuo blog, o il tuo social preferito ma ogni tanto hai dei dubbi? Ecco 4 regole per scrivere correttamente sul web.

Le tue sinapsi stanno si stanno connettendo. La tua mente sta formando frasi più velocemente di quanto le dita possano digitarle.

Ti senti eccitato nel generare frasi di senso compiuto. Ma ecco un ostacolo.

È piccolo, ma ti rallenta. Dovresti scrivere “Internet” o “internet?”

Si scrive email o e-mail?

SERPS, Serp o SERP?

Vai online per cercare la risposta. Trascorri 20 minuti a leggere le regole grammaticali. Quando torni al tuo post sul blog, hai perso l’ispirazione.

Come puoi evitare che ciò accada?

Il modo migliore è imparare le regole base per la scrittura online.

Non vuoi apparire sciatto e ignorante sulle regole di base che i blogger sofisticati usano.

Ma non vuoi neanche sembrare sofisticato e eccessivamente tradizionale.

Tieni a mente queste quattro semplici regole per scrivere correttamente sul web accanto a te ogni volta che ti siedi al PC.

Regola 1: Non scrivere in maiuscolo i termini di uso comune

Le parole nuove di solito sono in maiuscolo quando vengono introdotte in una lingua.

Ecco due esempi di parole online che sono state modificate in minuscolo a causa dell’uso comune.

Si scrive “Internet” o “internet”?

Quando la parola “internet” apparve per la prima volta, era in maiuscolo.

Nel suo senso generico, internet è un nome comune, un sinonimo di internetwork; pertanto, ha una forma plurale e non è maiuscola . Nel suo significato specifico, è un nome proprio, e quindi, senza una forma plurale e tradizionalmente maiuscolo.

Diario dei motori di ricerca, 18 marzo 2011

Secondo Computer Hope, dovremmo scrivere la parola “internet” in maiuscolo per distinguerla da altre “reti” secondarie.

Internet è un nome proprio. In lingua inglese, quasi tutti i nomi propri iniziano con una lettera maiuscola. Pertanto, quando si fa riferimento a Internet , una rete globale di computer interconnessi, utilizza sempre la prima lettera maiuscola. Va notato che la parola internetwork si riferisce in generale a una rete di computer; non richiede il maiuscolo.

Tuttavia, poiché la parola divenne una parola comune della lingua e della vita di tutti i giorni, gli esperti iniziarono a sostenere che avrebbe dovuto essere in maiuscolo.

Il fatto è che il minuscolo di internet fa parte di una tendenza linguistica universale a ridurre la quantità di sforzi richiesti per produrre ed elaborare parole di uso comune. Non solo il minuscolo consente di risparmiare un clic del tasto Maiusc, ma, come afferma un sito Web di marketing, “Le lettere maiuscole sono ostacoli per gli occhi durante la lettura. Dovrebbero essere eliminati ove possibile. ” La riduzione dello sforzo è un potente acceleratore per le minuscole. Inoltre, l’uso della “i” minuscola come prefisso in prodotti come iMac, iPhone, iPad e iTunes, hanno ridefinito il termine “internet”.

Dopo un serio dibattito, le guide di stile hanno iniziato ad adottare la tendenza popolare.

Nel 2016, AP Stylebook ha annunciato che non consiglierà più il maiuscolo di “internet”.

Lo stile sta cambiando: gli scrittori non dovrebbero più scrivere maiuscolo parole come Internet o Web .

Il 23 marzo 2017, The Chicago Manual of Style ha seguito l’esempio.

Quindi, mentre “internet” è tecnicamente un nome proprio e deve essere in maiuscolo, l’uso comune e l’evoluzione della grammatica ci permettono di scriverlo in lettere minuscole.

Si scrive “Web” o “web”?

La parola “web” sta per “World Wide Web”.

Come “internet”, è stato scritto in maiuscolo quando è apparso per la prima volta in lingua inglese.

Tuttavia, è stato modificato in minuscolo contemporaneamente a “internet”.

Regola 2: Come si scrive la parola “E” (abbreviazione di Electronic)

Si scrive email, E-mail o E-mail?

Si scrive ecommerce, E-commerce o Ecommerce?

Secondo il dizionario Merriam Webster , l’ortografia corretta è “e-mail”.

Lo stesso vale per l’e-commerce, l’e-store e l’e-business.

Quando due parole vengono unite per formare una parola composta, è richiesto un trattino.

Tuttavia, le guide di stile hanno un’altra prospettiva e suggeriscono di rimuovere il trattino a causa dell’uso popolare.

Quindi, dovresti o non dovresti usare un trattino quando scrivi le parole con “e” per l’elettronica?

Secondo Grammarly , entrambi i modi di sono corretti.

Ciò che fa la differenza è come si desidera apparire online.

Vuoi essere considerato un grammatico accademico? O vuoi essere tecnico, pertinente e mainstream?

Inoltre, se hai scelto una guida di stile da seguire, assicurati di sapere come si pronunciano queste parole.

Ad esempio, se segui lo Stylebook AP, dovresti eliminare il trattino in parole con la “e”, questo dovrebbe aiutarti a scrivere correttamente sul web.

Ricorda, la coerenza è la chiave quando scegli come scrivere le parole con “e”.

Se non segui una guida di stile, scegli un’ortografia e mantienila.

Regola 3: Maiuscole e plurali nei termini online più comuni

Mentre scrivi, ti imbatterai spesso in un linguaggio internet comune e non sarai sicuro delle maiuscole.

Ad esempio, si scrive Keyword o keyword?

Si scrive SERP o S.E.R.P.?

Come si usano al plurale gli acronimi?

Scrivere correttamente sul web la parola “Blog” o “blog”?

Parole come “keyword”, “blog” e “sito web” sono tutti nomi comuni.

Usa lettere minuscole quando le scrivi a meno che non siano all’inizio di una frase o come parte di un nome composto appropriato.

Si scrive SEO o S.E.O.?

Se ritieni giusto scrivere Stati Uniti d’America utilizzando le lettere U.S.A. ti sembrerà naturale utilizzare i puntini di abbreviazione anche online.

Bè non farlo.

Secondo lo stile APA , i puntini o gli spazi non dovrebbero essere usati nelle abbreviazioni a meno che non siano nomi propri.

Quindi, è sempre SERP, SEO e PDF.

Si scrive SERP’s, SERPS o SERP?

Fare un acronimo plurale è complicato. Aggiungete una S maiuscola per abbinare tutte le lettere maiuscole dell’acronimo? O usi un apostrofo?

Ecco la regola generale:

Aggiungi una “s” minuscola per formare il plurale di un acronimo.

Esempi di utilizzo corretto:

PDFs
SERPs
Esempi di utilizzo errato:

SERP’s mostra il possesso in inglese
SERPS crea solo confusione
Tuttavia, c’è un’eccezione.

Per facilitare la leggibilità, è possibile utilizzare un apostrofo negli acronimi.

Ad esempio, SOS’s è più facile da capire rispetto a SOSs.

Regola 4: Come scrivere i nomi dei marchi

Stai scrivendo un post sul blog e vuoi menzionare un marchio, scrivere correttamente sul web significa anche sapere come scriverlo.

Ad essere onesti, visitare il suo sito web può essere fonte di confusione.

Ad esempio, guarda questo.

Logo VSX Design per scrivere correttamente sul web
Logo VSX Design per scrivere correttamente sul web

Il logo usa le lettere maiuscole, quindi scrivi “VSX design” quando ne parli oppure “Vsx Design” o “VSX DESIGN”?

Ovviamente l’URL utilizza lettere minuscole: vsxdesign.com.

Il trucco è scorrere fino alla fine della pagina: Cerca il copyright dell’azienda.

Accanto ad esso, vedrai il corretto modo di scrivere il nome del marchio.

Copyright VSX design per scrivere correttamente sul web
Copyright VSX design per scrivere correttamente sul web

VSX design è il modo giusto per scriverlo, non vsx design o VSX DESIGN.

Come rimanere aggiornato sulle regole grammaticali online

Sia online che offline, le regole grammaticali non sono fisse.

Secondo William Strunk Jr. nel suo libro “The Elements of Style”:

… il linguaggio è perennemente in evoluzione: è un flusso vivente, che si sposta, cambia, riceve nuova forza da mille affluenti, perde vecchie forme negli stagni del tempo.

Per non fare spiacevoli “gaffe grammaticali” puoi:

  • Scegli una testata autorevole e usala come guida.
  • Leggi i blog degli esperti del settore e osserva come scrivono le parole.
  • Conosci (o crea) il tuo stile personale. Puoi essere tradizionale o alla moda, a seconda del tuo pubblico.

Tracciare la linea tra non istruito e fuori moda non è sempre facile. Tuttavia, se segui queste 4 regole per scrivere correttamente sul web, non sarai mai più confuso e rallentato dai dubbi.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Nello stretto di Bering non c’è più ghiaccio ! [aggiornato]

Leggi Prossimo

Copywriting SEO per il posizionamento sui motori di ricerca

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial