• 22 Maggio 2024

Su Instagram potrai segnalare le notizie false

notizie false su Instagram

notizie false su Instagram

Condividi su:

Gli utenti di Instagram, inizialmente solo negli Stati Uniti, saranno presto in grado di segnalare notizie che ritengono false. L’app di proprietà di Facebook si unisce alla lotta contro la disinformazione online, riporta Reuters.

La nuova funzionalità, consentirà agli utenti dell’app di condivisione di foto e video di contrassegnare post sospetti. I contenuti contrassegnati non verranno più visualizzati nella pagina “esplora” di Instagram e verranno rimossi dai risultati di ricerca degli hashtag.

Stephanie Otway, portavoce della società di Facebook, ha affermato che la funzione è

un primo passo mentre lavoriamo verso un approccio più completo per affrontare la disinformazione.

L’app in precedenza aveva fatto altri sforzi per reprimere la disinformazione : a maggio Instagram ha introdotto la tecnologia di blocco delle immagini per rilevare i contenuti che erano stati sottoposti a debunking su Facebook, queste limitazioni hanno avuto una portata limitata.

Segnalare le notizie false su Instagram è sicuramente un primo passo per ridurre la diffusione di queste bufale online.

I siti di social media sono diventati terreno fertile per la disinformazione online, che è in aumento ed è incolpata per aver diffuso menzogne ​​tra cui bufale mediche e contenuti politici fittizi prima delle elezioni.

Gli sforzi di Instagram per combattere la disinformazione è in ritardo rispetto a Facebook, che ha 54 partner di controllo dei fatti che lavorano in 42 lingue e l’anno scorso hanno rimosso più di 500 pagine che diffondevano notizie false.

Un rapporto commissionato dal Senate Intelligence Committee ha rilevato che gli attori russi hanno ricevuto più coinvolgimento su Instagram rispetto a Facebook durante le elezioni USA del 2016, suggerendo che Instagram era uno strumento più importante al momento delle elezioni.

Il rapporto afferma che Instagram è “probabilmente un campo di battaglia chiave su base continuativa” e potrebbe svolgere un ruolo cruciale nelle prossime elezioni.

Anche in Italia i social stanno diventando rilevanti a livello politico quindi è fondamentale un maggiore controllo sulla disinformazione che possono diffondere.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Smartphone con pannello solare incorporato, un’idea di Xiaomi

Leggi Prossimo

C’è un legame tra sigarette elettroniche e polmone a popcorn ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial