• 22 Luglio 2024

C’è un legame tra sigarette elettroniche e polmone a popcorn ?

Sigarette elettroniche e Polmone a Popcorn

Sigarette elettroniche e Polmone a Popcorn

Condividi su:

Una malattia grave chiamata polmone a popcorn ha colpito quasi 100 persone, per lo più giovani e adolescenti, in più di 14 stati e i funzionari sanitari non sanno ancora cosa li stia facendo ammalare. Ma le sigarette elettroniche potrebbero essere la causa scatenante.

Il Center for Disease Control ha annunciato che si unirà ai dipartimenti statali nello studio delle recenti segnalazioni di malattie polmonari, principalmente nei giovani. 

Mentre alcuni casi in ciascuno degli stati sono simili e sembrano essere collegati all’uso di sigarette elettroniche, sono necessarie ulteriori informazioni per determinare la causa delle malattie

riferisce il CDC.

Il disturbo ha portato alcuni giovani in terapia intensiva e potrebbe essere collegato ad un danno polmonare irreversibile. 

Non ci sono ancora prove del fatto che sia coinvolto qualcosa di contagioso, ma i 94 possibili casi che sono comparsi in 14 stati hanno abbastanza in comune per destare preoccupazione: in un messaggio agli operatori sanitari, il CDC ha osservato che tutti i pazienti che hanno la malattia hanno riferito l’uso di sigarette elettroniche nelle settimane e mesi prima che si ammalassero.

Gli esperti non sono scioccati nel sentire che le sigarette elettroniche sono legate alla malattia.

Questo è ciò che abbiamo cercato di prevenire

afferma Joseph Allen, scienziato per la salute ambientale della Chan School of Public Health della Harvard University. 

Allen è coautore di uno studio pubblicato all’inizio di quest’anno che ha scoperto che funghi e batteri si nascondono in alcune marche popolari di liquidi per sigarette elettroniche, ma afferma che i contaminanti sono tutt’altro che l’unica ragione per cui gli esperti di salute pubblica sono preoccupati per lo svapo.

Joseph Allen studia gli impatti sulla salute dell’inalazione di aromi chimici e afferma che gli aromi nei vapori, mentre sono abbastanza sicuri per l’ingestione, non sono testati per la loro sicurezza quando aerosolizzati e inalati nei tuo polmoni

I laboratori industriali che producono aromi sono stati avvertiti di un pericolo specifico, noto come “polmone a popcorn“, per più di un decennio. Rilevato per la prima volta nei lavoratori che hanno inalato sostanze chimiche usate nei popcorn al microonde, questo è ciò che accade quando le vie respiratorie più piccole del polmone, i bronchioli, si infiammano e danneggiano. 

I bronchioli si diramano per fornire aria a piccole sacche chiamate alveoli, che è dove l’ossigeno si unisce col sangue. Con abbastanza danni ai bronchioli, l’ossigenazione del sangue è compromessa. 

Gruppi di sostanze chimiche collegate al polmone a popcorn compaiono in alcuni vapori provenienti dalle sigarette elettroniche, ma ancora peggio, gli effetti inalatori di molte sostanze presenti nelle sigarette elettroniche sono totalmente sconosciuti.

Ci sono milioni di bambini che inalano questo cocktail di sostanze chimiche non testato per l’inalazione, questo tipo di problema è prevedibile ed anche evitabile, bisogna fare dei test.

afferma Allen.

Le sigarette elettroniche sono sul mercato da oltre un decennio ormai. 

Sono state ampiamente adottate dai giovani, nonostante gli sforzi dei governi per ridurne l’uso, ed è possibile che questa nuova malattia, che si è manifestata in casi isolati, non sia stata rilevata, afferma Sharon McGrath-Morrow, un medico che studia la malattia polmonare nei bambini della Johns Hopkins University.

Fumare e svapare fa male ai polmoni di qualsiasi età, ma i sistemi polmonari dei minori di 18 anni non hanno ancora finito di svilupparsi, afferma McGrath-Morrow, il che significa che sono particolarmente sensibili alle sostanze inalate. Ciò potrebbe aiutare a spiegare perché questa malattia sembra colpire in modo sproporzionato i giovani.

Lo svapo e i suoi impatti sulla salute non sono mai stati sottoposti ad uno studio a lungo termine e conclusivo, e McGrath-Morrow sospetta che questo disturbo, qualunque esso sia, è solo la punta dell’iceberg.

Probabilmente ci sono alcuni bambini che sono più sensibili

dice, e quelle sono le persone che si stanno ammalando ora. Lungo la strada, tuttavia, anche altri che hanno “svapato” durante la giovinezza potrebbero soffrire di una miriade di disturbi.

Come andrà il futuro per i giovani svapatori di oggi è difficile da dire, perché si sa troppo poco sugli impatti a lungo termine delle sigarette elettroniche . 

Anche una volta compresi tutti i potenziali rischi per la salute, ci vorrà ancora più ricerca per capire quali prodotti, e in quali quantità, rappresentano una vera minaccia.

Quando sono arrivati ​​sul mercato, i vaporizzatori sono stati pubblicizzati come aiuti per smettere di fumare, ma molti giovani ingeriscono la nicotina per la prima volta in forma vaporizzata e non smettono. 

L’elettronica ha la reputazione di essere migliore delle sigarette per i fumatori e può davvero aiutare le persone a rinunciare ad un’abitudine che sappiamo per certo che fa molto male. Ma per i giovani non fumatori, il legame fra le sigarette elettroniche e il polmone a popcorn rappresenta un orizzonte completamente nuovo di potenziali rischi per la salute.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Su Instagram potrai segnalare le notizie false

Leggi Prossimo

HASH365 offre un rendimento giornaliero del 5% a vita ! [SCAM – truffa]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial