• 14 Giugno 2024

Come guadagna WhatsApp? Come fa a sopravvivere?

WhatsApp
Condividi su:

Ogni app di social media che usi ogni giorno ti bombarda di pubblicità. Servizi come Facebook, Instagram, Twitter, Snapchat e altri ottengono entrate significative dalla sola pubblicità in cambio del mantenimento delle app gratuite. Ma come guadagna WhatsApp?

Quest’app è una parte significativa della nostra vita, che non utilizza né pubblicità né canoni di abbonamento per ottenere profitti.

Com’è possibile?

Con oltre 2 miliardi di utenti, WhatsApp si è affermata come parte integrante delle nostre vite, ma come fa a guadagnare?

Inizialmente aveva un modello basato su abbonamento

Fondata nel 2009 dagli ex dipendenti Yahoo! Brian Acton e Jan Koum, WhatsApp ha richiesto ai suoi utenti di pagare una tariffa annuale di $ 1 con il primo anno di utilizzo gratuito. Al suo apice, durante l’esecuzione con il modello di abbonamento, WhatsApp aveva quasi 700 milioni di utenti.

Le app di messaggistica mobile più popolari a livello globale a partire dal 2021:

Le app di messaggistica mobile più popolari a livello globale a partire dal 2020
Le app di messaggistica mobile più popolari a livello globale a partire dal 2020

Acton e Koum avevano lasciato Yahoo a causa di un conflitto con le sue modalità di vendita di annunci, quindi si erano assicurati fin dall’inizio che WhatsApp non sarebbe diventata un’app finanziata dalla pubblicità.

Tuttavia, dopo l’acquisizione da record di WhatsApp da parte di Facebook per ben 19 miliardi di dollari nel 2014, in un momento in cui la base di utenti era di 400 milioni, le cose erano destinate a cambiare.

E sono cambiate!

API di WhatsApp per le aziende

Nel 2016, WhatsApp aveva più di 1 miliardo di utenti. Nello stesso anno, la società ha annunciato che avrebbe eliminato il modello basato su abbonamento e che sarebbe stato invece completamente gratuito.

Numero di utenti WhatsApp attivi mensili
Numero di utenti WhatsApp attivi mensili

Nel 2018, WhatsApp ha lanciato un’app separata, WhatsApp Business, pensata specificamente per le aziende. Gli utenti possono avere un profilo verificato su WhatsApp, creare un profilo aziendale, aggiungere collegamenti ai propri siti Web e social media e integrare l’API WhatsApp for Business.

Mentre WhatsApp Business è gratuito per tutte le aziende, è l’integrazione API (interfaccia di programmazione delle applicazioni) che costituisce la base dell’unica fonte di entrate di Whatsapp.

Le aziende possono integrare la propria attività con WhatsApp, consentendo loro di inviare automaticamente notifiche ai propri clienti. Ricevere messaggi su prenotazioni di biglietti per il cinema, aggiornamenti sui voli, conferma di un ordine di cibo e altro sono casi in cui questa integrazione entra in gioco.

Se le aziende rispondono ai messaggi dei clienti dopo 24 ore, verrà loro addebitato ogni messaggio inviato, ecco come guadagna WhatsApp.

La società ha dichiarato:

Testeremo strumenti che ti consentono di utilizzare WhatsApp per comunicare con aziende e organizzazioni di cui desideri ricevere notizie. L’obiettivo è far sì che le persone comunichino direttamente con le loro banche, compagnie aeree, ecc. tramite l’app, mentre le aziende pagano il conto.

WhatsApp Business
WhatsApp Business

La connessione con Facebook

Dopo che Facebook ha acquisito WhatsApp nel 2014, c’era il timore che il colosso dei social, famigerato per i suoi problemi di privacy, avrebbe fatto uso delle abbondanti informazioni private di cui Whatsapp era responsabile.

Come guadagna whatsapp? Dalla connessione con Facebook
Come guadagna whatsapp? Dalla connessione con Facebook

Le preoccupazioni era giustificate in quanto nel 2017 la Commissione europea ha multato Facebook per 110 milioni di euro in quanto “affermava falsamente che era tecnicamente impossibile combinare automaticamente le informazioni degli utenti da Facebook a WhatsApp”.

Al momento, Facebook sostiene di non utilizzare i dati di Whatsapp per ottimizzare i propri servizi pubblicitari. Tuttavia, una certa quantità di dati è ancora condivisa con Facebook.

WhatsApp attualmente condivide categorie limitate di informazioni con le aziende di Facebook. Questo consiste nel numero di telefono che hai verificato quando ti sei registrato a WhatsApp, alcune informazioni sul tuo dispositivo e alcune informazioni sull’utilizzo.

ha dichiarato il sito Web dell’azienda.

Sono i tuoi dati e te stesso, questa è la valuta da cui i servizi gratuiti come Facebook guadagnano entrate e sebbene WhatsApp insista sul fatto che non fornisce informazioni private a Facebook, l’unico modo per assicurarti che i tuoi dati non vengano utilizzati è eliminare il tuo account WhatsApp.

Nel frattempo, WhatsApp sta pianificando di usare foto e video che si cancellano da soli come Snapchat, per ottenere ancora più utenti.

Quindi come guadagna whatsapp? Gudagna dalle API e dai dati personali che tu stesso gli fornisci, anche se non te ne rendi conto valgono parecchio!

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Perché le strade europee non pullulano ancora di auto elettriche?

Leggi Prossimo

Spread commodities – La Soia e i suoi dilemmi 😂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial