• 14 Giugno 2024

Samsung Galaxy Z Flip è il nuovo telefono pieghevole della casa coreana [aggiornato]

Condividi su:

A ottobre Samsung ha già distribuito un teaser sul quale è stato mostrato uno smartphone con un design totalmente diverso rispetto alla prima generazione del Galxy Fold. Il Samsung Galaxy Z Flip avrà, proprio come il Motorola RAZR introdotto il mese scorso, un design a conchiglia. 

Lo schermo flessibile si ripiega in lunghezza, anziché in larghezza. È più probabile che il nuovo modello sia un supplemento al modello attuale e non tanto un successore o un sostituto per il Galaxy Fold 1, motivo per cui il nome rimane incerto.

Telefono pieghevole Samsung Z Flip
Telefono pieghevole Samsung Z Flip – rendering Letsgodigital

Il telefono pieghevole Samsung ha un nuovo design

Fortunatamente, l’ampia tacca di Fold viene cancellata. Samsung ha visto l’opportunità di fornire nello schermo flessibile una fotocamera a perforazione, così come è stato utilizzato anche nel Galaxy Note 10 e nell’atteso smartphone Galaxy S20 / S11 .

Il mese scorso sono trapelate anche le prime immagini in diretta del nuovo smartphone pieghevole, dandoci una buona prima impressione di Samsing Galxy Z Flip. La designer olandese 3D Jermaine Smit, alias Concept Creator , ha creato un modello concettuale in esclusiva per la piattaforma LetsGoDigital che potete ammirare nella testata di questo articolo.

Samsung Electronics ha egistrato il nome Ultra Thin Glass (UTG), molto probabilmente pensato per il Galaxy Z Flip. Ultra Thin Glass ha uno spessore inferiore a 100 micrometri (µm), forse anche 30 µm , lo stesso spessore di un capello umano.

Il display flessibile in vetro ultra sottile è significativamente più resistente ai graffi

I display UTG hanno un aspetto migliore e sono anche significativamente più resistenti ai graffi. La prima generazione di telefoni pieghevoli Samsung utilizzava ancora la plastica in poliammide, il che significa che lo schermo si graffia notevolmente più velocemente, come è stato dimostrato anche da numerose recensioni di esperti. Tuttavia, c’è anche un aspetto negativo, perché il vetro ultra sottile è più difficile da produrre ed è anche più costoso.

Ci sono voci che il nuovo smartphone pieghevole Samsing Galxy Z Flip avrà uno schermo AMOLED dinamico pieghevole da 6,7 ​​pollici. Se questo si rivela vero, il telefono Samsung sarà significativamente più grande del Motorola RAZR, che ha un display da 6,2 pollici. Inoltre, una piccola schermata di notifica verrà posizionata nella parte anteriore, ma serve solo per visualizzare l’ora, la data e un indicatore della batteria.

Telefono pieghevole Samsung
Telefono pieghevole Samsung Galaxy Z Flip – concept crato da Concept Creator

Immediatamente accanto alla schermata di notifica c’è una doppia fotocamera e un flash. Non sono ancora note informazioni sulla risoluzione del sistema di telecamere. Alcuni credono che sia una fotocamera da 108 megapixel e una fotocamera con zoom ottico 5x, proprio come previsto nel Galaxy S11. Tuttavia, questo non è affatto certo. Infine, l’aspettativa è che il Samsung Galaxy Z Flip sarà significativamente più economico del suo predecessore.

Prezzo del Galaxy Z Flip

Si dice che il nuovo dispositivo abbia un prezzo comparabile al Motorola RAZR, che è stato immesso sul mercato per $ 1500 USD. Alcuni addirittura parlano di un prezzo al dettaglio suggerito inferiore a $ 1000 USD. Sarebbe una riduzione del prezzo non inferiore al 50% rispetto al Fold. Per quel prezzo, molti più consumatori vorranno senza dubbio acquistare uno smartphone pieghevole. Ma bisogna considerare se anche questo sia fattibile : La differenza di prezzo deve ovviamente provenire da qualche parte. Se viene utilizzato un display più costoso (vetro anziché plastica) e il dispositivo viene immesso sul mercato in modo più economico, le concessioni dovranno essere fatte su altri fronti.

Il fattore di forma aggiornato aiuterà ovviamente il dispositivo a ottenere un costo inferiore, ma è sufficiente? O ci saranno anche specifiche meno di alta qualità? Il RAZR è in realtà un telefono di fascia media in termini di specifiche: pensa al processore, alla configurazione della fotocamera e alla capacità della batteria.

Galaxy Z Flip prezzo
Samsung Galaxy Z Flip

Samsung fornirà anche al suo nuovo telefono pieghevole una nuova cerniera. Questa si chiama cerniera a scomparsa. In altre parole, una cerniera che non si vede quando si apre il telefono. È possibile che questa nuova cerniera assicuri anche che polvere e sporcizia abbiano meno probabilità di incastrarsi nell’alloggiamento. Con la piega rivista, sono stati posizionati cappucci di protezione extra attorno alla cerniera per ridurre al minimo queste influenze esterne.

Caratteristiche tecniche

Si prevede che Samsing Galxy Z Flip verrà fornito col sistema operativo Android 10 in combinazione con l’interfaccia One UI 2 di Samsung. Con l’attuale Fold, è possibile eseguire tre applicazioni in schermo diviso, ma questo dispositivo ha uno schermo sempre più grande. Il nuovo modello offrirà probabilmente la possibilità di utilizzare un massimo di due applicazioni una sopra l’altra.

Per quanto riguarda la capacità della batteria, con l’attuale modello sono state scelte due batterie da 2.135 mAh e 2.245 mAh – buone per una capacità totale di 4.380 mAh. Il nuovo dispositivo pieghevole probabilmente avrà anch’esso due batterie, sebbene la capacità totale della batteria sia probabilmente inferiore. Si parla di una batteria da 900 mAh per il piccolo display frontale. Tuttavia, non è ancora chiaro quale sarà la capacità della seconda batteria più grande. Recentemente è diventato chiaro che Fold2 supporterà la ricarica rapida con una capacità di carico di 45 W.

Smartphone pieghevoli su MWC 2020

Il Galaxy Fold è stato introdotto contemporaneamente alla serie Galaxy S10 , questa volta Samsung dovrebbe utilizzare la stessa strategia per Z Flip e S20 o Galaxy s11. Un evento spettacolare in cui verranno presentati entrambi i migliori dispositivi.

L’introduzione avverrà probabilmente martedì 11 febbraio durante l’ evento Galaxy Unpacked 2020 . Ben in tempo per MWC 2020, questa nuova mostra per il settore delle telecomunicazioni rivelerà al pubblico i nuovi modelli. Secondo le ultime indiscrezioni, il dispositivo pieghevole Samsung sarà disponibile anche prima dei nuovi modelli della serie S. Tuttavia, questo resta da vedere.

Samsung Galaxy Z Flip
Samsung Galaxy Z Flip concept

In ogni caso, l’aspettativa è che il Samsung Galaxy Z Flip sarà disponibile in un numero maggiore di paesi immediatamente dopo il lancio rispetto al caso del Fold. Sperando che il lancio andrà bene al primo colpo visto che il Motorola RAZR è l’ennesimo telefono pieghevole il cui lancio è stato posticipato.

Motorola e Huawei

La risposta ufficiale per il RAZR è: “la domanda è molto maggiore dell’offerta”. Resta il fatto che dal 9 gennaio 2020, il telefono pieghevole Motorola dovrebbe essere effettivamente disponibile in America. Tuttavia, questa data non è stata rispettata e resta da vedere quando il telefono verrà rilasciato.

Huawei a sua volta introdurrà una versione aggiornata dell’attuale Mate X: questo telefono pieghevole può essere acquistato solo in Cina. Il nuovo dispositivo si chiamerà Huawei Mate Xs e sarà equipaggiato con il più potente SoC Kirin 990 5G e sarà integrata una nuova cerniera e un rinnovato schermo flessibile. Questo nuovo telefono pieghevole sarà rilasciato a marzo 2020, ha dichiarato il produttore cinese durante l’IFA 2019.

Huawei non ha ancora fatto una dichiarazione sul prezzo al dettaglio suggerito, Mate X è in vendita con un prezzo di € 2300 , lo smartphone pieghevole più costoso mai rilasciato. Il Mate Xs sarà esposto al Mobile World Congress, proprio come il Samsung Galaxy Z Flip.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Il diritto dei politici a mentire online è concesso da Facebook

Leggi Prossimo

I 7 prodotti più innovativi presentati al CES 2020

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial