• 22 Maggio 2024

La nuova app Spotify è più facile da usare

nuova app Spotify
Condividi su:

Spotify ha lanciato una nuova versione della sua app mobile per iOS. La nuova app Spotify è, secondo Spotify, più grande, più audace e migliore che mai. Le modifiche sono progettate per rendere Spotify più facile da usare, con varie modifiche all’interfaccia utente da esplorare.

L’app mobile di Spotify è sempre stata piuttosto solida. È facile da navigare e cercare ciò che ti piace tra i contenuti è abbastanza semplice. Tuttavia, c’è sempre spazio per i miglioramenti e Spotify ha deciso di modificare la sua interfaccia utente.

La nuova app Spotify Mobile cos’ha di nuovo?

Spotify spiega le modifiche su For the Record . La società afferma che la nuova app mobile offre :

un’interfaccia più snella e facile da usare con nuovi design e nuove icone, che renderanno la riproduzione della tua canzone o playlist preferita semplice come non mai.

La nuova app mobile presenta icone semplificate. Ora c’è un pulsante universale di riproduzione casuale che ti consente di risparmiare un clic. Inoltre, i pulsanti Mi piace , Riproduci e Scarica (solo per utenti Premium) sono ora raggruppati in una riga al centro dello schermo.

Nel tweet qui sotto potete vedere l’introduzione alla nuova app per IOS

Presentazione della nuova nuova app mobile per iOS

Puoi anche vedere la copertina di tutte le tracce ovunque tranne che nella vista album. Questo è progettato per aiutarti a individuare brani familiari senza dover leggere l’elenco dei brani. Infine, verrà visualizzata un’icona a forma di cuore accanto a tutti i brani che ti sono piaciuti in precedenza .

Spotify sta lanciando prima la sua nuova app mobile su iOS, con Android che seguirà presto. Se vuoi accedere alla nuova versione, aggiorna manualmente l’app Spotify su iOS. Quindi prenditi il ​​tempo che serve per conoscere la nuova versione dell’app e le sue modifiche intuitive.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Usare Instagram per condividere su altri social network

Leggi Prossimo

Coronavirus: Perchè in Italia ci sono più morti che altrove in proporzione agli infettati?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial