• 22 Aprile 2024

Spotify ha raggiunto i 100 milioni di abbonati a pagamento

spotify: 100milioni di abbonati

spotify: 100milioni di abbonati premium

Condividi su:

Più di 100 milioni di utenti in tutto il mondo ora pagano per Spotify Premium, la società lo ha annunciato in questi giorni . Spotify ha raggiunto il traguardo aumentando gli abbonati paganti del 32% anno su anno.

Compresi gli abbonati gratuiti, Spotify ora ha un totale di 217 milioni di utenti attivi mensili in tutto il mondo.

Ciò include due milioni di utenti indiani che hanno aderito dopo che la società ha lanciato il suo servizio a febbraio.

A livello globale, i numeri mettono Spotify ben prima di Apple Music, il suo concorrente più vicino, che a quanto si dice aveva 50 milioni di utenti pagati in tutto il mondo all’inizio di aprile. Tuttavia, negli Stati Uniti il ​​servizio di streaming musicale di Apple vince, secondo il Wall Street Journal , con 28 milioni di abbonati rispetto ai 26 milioni di Spotify.

Spotify ora ha 100 milioni di abbonati a pagamento e 217 milioni di utenti attivi mensili in totale. Immagine: Spotify

Spotify ora ha 100 milioni di abbonati a pagamento e 217 milioni di utenti attivi mensili in totale. Immagine: Spotify

Gli ultimi guadagni di Spotify amplificano ulteriormente le ambizioni del podcasting dell’azienda.

La società afferma che intende sviluppare un modello pubblicitario migliore per i podcast, che includerà migliori “capacità di targeting, misurazione e reporting.” La società intende pubblicare annunci diversi in un podcast a seconda della tipologia di utente. Una strategia simile agli annunci riprodotti durante l’ascolto di musica gratis. Spotify ha recentemente acquisito le società di podcasting Gimlet Media, Anchor e Parcast e attualmente offre un quarto di milione di titoli di podcasting sulla piattaforma di streaming.

Entro la fine di questo trimestre, Spotify prevede di avere 222 milioni di utenti, di cui 110 milioni a pagamento.

La società afferma inoltre che i diffusori vocali rappresentano un’area critica per la sua crescita. Lo scorso anno Spotify, ha lanciato una promozione regalando un mini speaker Google Home a tutti gli abbonati di account famiglia. Tuttavia, i diffusori made in spotify non sono ancora stati realizzati.

Incredibilmente Spotify sta ancora perdendo parecchio denaro nonostante la crescita dei suoi abbonati.

La società ha registrato una perdita di € 142 milioni ($ 158,3 milioni) per il trimestre da gennaio a marzo, a fronte di una perdita di € 169 milioni nello stesso periodo dello scorso anno.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Dimentica Samsung Galaxy S10, questo è lo smartphone da acquistare

Leggi Prossimo

Gli hacker hanno rubato 40 milioni di dollari in bitcoin

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial