• 23 Febbraio 2024

Fairphone 3 : il telefono modulare fatto per durare

Fairphone 3 : il telefono modulare fatto per durare

Fairphone 3 : il telefono modulare fatto per durare

Condividi su:

Dì quello che vuoi sugli smartphone modulari, come Fairphone 3 , ma hanno un chiaro vantaggio sui telefoni che le persone comunemente portano in tasca: ridurre i rifiuti elettronici.

Gettare via i nostri gadget perché non sappiamo come ripararli o semplicemente vogliamo comprarne di nuovi, ha degli esiti potenzialmente disastrosi . 

Fairphone 3 sembra essere controcorrente. 

La società olandese questa settimana ha annunciato il lancio della terza generazione del suo telefono modulare, il Fairphone 3 che sembra dare la priorità alla trasparenza, all’accessibilità e alla maggiore fruibilità rispetto alla ricerca del ricavo a tutti i costi.

Con il rilascio del suo ultimo modello di smartphone che migliora sul precedente, l’azienda dimostra di essere impegnata a sfidare un modello di business che utilizza il monopolio per tenere in ostaggio riparazioni e sostenibilità con una visione differente.

Parte del motivo per cui i consumatori cambiano così rapidamente dispositivo è duplice: difficoltà (o incapacità) nel ripararli e costi di riparazione esorbitanti e spesso a prezzi arbitrari. 

Vedila in questo modo: se rompi il tuo telefono, anzi, se rompi solo lo schermo e il costo della riparazione è solo leggermente inferiore all’acquisto di uno nuovo, compreresti quello nuovo, giusto? Probabilmente sì!

Se potessi acquistare parti originali per pochi centesimi e fare la riparazione da solo o farlo a buon mercato, non farebbe la differenza?

Questa è la tesi sostenuta dai sostenitori del diritto di riparare, che si radunano attorno alla necessità di essere in grado di riparare le proprie cose. Per non parlare dei gravi impatti umanitari e ambientali a sostegno del movimento.

In un annuncio per il lancio di Fairphone 3 questa settimana, la società ha specificamente indicato una miriade di problemi nel boom dei dispositivi, tra cui emissioni di anidride carbonica, rifiuti elettronici, pratiche di approvvigionamento scadenti e condizioni di lavoro miserabili.

Fairphone chiama il proprio prodotto “un telefono progettato per durare”.

A tal fine, il telefono è composto da sette moduli, tra cui una fotocamera frontale da 8 MP e una fotocamera posteriore Dual Pixel da 12 MP, che possono essere facilmente sostituite con parti di ricambio. Il telefono viene fornito di serie con Gorilla Glass 5 e 64 GB che possono essere espansi a più di 256 GB con una scheda MicroSD. 

Viene fornito anche con Android 9, ma TechCrunch riporta che un futuro aggiornamento consentirà agli utenti di optare invece per il progetto Open Source Android.

Infine, la società non solo si rifornisce in modo responsabile dei propri materiali, ad esempio utilizzando rame e plastica riciclati e materiali privi di conflitti, ma premia i consumatori che restituiranno i loro telefoni tramite il programma di riciclaggio di Fairphone.

Il CEO di Fairphone Eva Gouwens ha dichiarato in una nota che :

abbiamo sviluppato Fairphone 3 per essere una vera alternativa sostenibile sul mercato. Stabilendo un mercato per prodotti etici, vogliamo motivare l’intero settore ad agire in modo più responsabile poiché non possiamo realizzare questo cambiamento da soli.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Realme XT è il primo telefono con una fotocamera da 64 megapixel

Leggi Prossimo

Facebook lancia la nuova app Thread, un altro clone di Snapchat

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial