• 22 Maggio 2024

Tutte le novità che Apple ha appena annunciato

Apple WWDC 2019

Apple WWDC 2019

Condividi su:

Molte persone si aspettavano di vedere la fine di iTunes e un nuovo Mac Pro presentati al World Wide Developer Conference (WWDC) del 2019. Abbiamo visto aggiornamenti intriganti su ciascuna delle piattaforme Apple quindi, in nessun ordine particolare, ecco tutto ciò che Apple ha annunciato al WWDC.

Mac Pro

Dopo anni passati a ignorare il prodotto, Apple ha annunciato un nuovo Mac Pro molto accattivante . La società afferma che è il Mac più potente di sempre (come al solito) con processori Intel Xeon di 8 ° Gen con fino a 28 core, fino a 1,5 TB di RAM e un alimentatore da 1.400 Watt. Il nuovissimo design è modulare e offre la possibilità di sostituire facilmente i componenti con otto slot PCIe. Il modello base costerà per $ 6.000, e non vogliamo neanche sapere quanto costerà il top di gamma.

Pro Display XDR

A che serve un nuovo computer desktop iper-potente senza un nuovo display? La società afferma che questo display Retina 6K da 32 pollici può rivaleggiare con un monitor di riferimento da $ 40.000 e gestire 1.000 nits di luminosità. Il Pro Display XDR ha anche la possibilità di aggiungere un supporto e una cerniera che consente di ruotare lo schermo in modalità verticale. È anche molto costoso costa $ 5.000 e il supporto $ 1.000.

Sostituzione di iTunes

Ora, parliamo brevemente della morte di iTunes. Apple ha deciso di smembrare la sua popolare app di musica / podcast / film / programma TV / gestione dispositivi iOS con l’uscita di tre nuove app autonome: Musica, Podcast e TV. Queste tre applicazioni gestiscono questi tre tipi di media, mentre la gestione dei dispositivi iOS ora ha una piccola sezione speciale nell’app Finder. È tutto, non piangere per iTunes!

smembramento iTunes
smembramento iTunes

macOS Catalina

Il nuovo sistema operativo di Apple per i computer Mac nasce senza iTunes. Il successore di macOS Mojave si chiama macOS Catalina. Una nuova funzionalità chiamata Sidecar consente di utilizzare un iPad come display secondario o tavoletta grafica. Find My combina le funzionalità delle varie funzioni Trova il mio iPhone in una nuova app che aggiunge anche la possibilità di trovare un dispositivo che è stato spento utilizzando un sistema Bluetooth sicuro. Anche l’app Screen Time arriva sul tuo Mac e puoi aspettarti anche molte nuove app per Mac con il rilascio di Project Catalyst, un nuovo framework universale che rende più facile per gli sviluppatori iOS e TVOS creare app per macOS.

iOS 13

Ecco dove Apple sta giocando al meglio per recuperare. Come l’ultima versione di Android, la nuova versione di iOS presenta una modalità oscura che, beh, rende tutto più scuro. App come Safari, Mail e Notes ottengono anche alcuni aggiornamenti dell’interfaccia utente e nuove funzionalità. Le mappe, in particolare, hanno un aspetto migliore grazie a immagini più dettagliate e una nuova funzionalità Look Around che sembra essere la versione Apple di Street View. Sul fronte della protezione dei dati, iOS 13 offrirà agli utenti un maggiore controllo su come le terze parti utilizzano elementi come i dati sulla posizione, nonché nuovi modi per vedere quali applicazioni accedono ai dati e in che modo. La beta pubblica per iOS 13 verrà lanciata a luglio e l’intero rilascio sarà pubblicato in autunno.

iPadOS

Questo nuovo sistema operativo specifico per iPad è basato su iOS ma offre agli sviluppatori maggiori opzioni su come funzionano le app per iPad. Fondamentalmente aiuta gli iPad a lavorare più come un portatile e meno come un grande iPhone. Visivamente, questo significa più opzioni di multitasking e la possibilità di eseguire più finestre all’interno di una singola app, incluse le nuove opzioni di visualizzazione divisa. Dal punto di vista funzionale, un’app File molto più robusta offre funzionalità simili a macOS come la visualizzazione di colonne e l’accesso ai metadati. Infine, potrai anche inserire una pen drive, un disco rigido esterno o una videocamera in un iPad. Oltre a queste funzionalità specifiche per iPadOS, anche tutti gli iPad potranno godere degli aggiornamenti di iOS 13.

watchOS

Quest’anno Apple non ha dimenticato i suoi minuscoli schermi. La società ha reso l’apple watch ancora più di un dispositivo autonomo con il lancio di Watch App Store . Ora puoi sfogliare e scaricare le app direttamente sul tuo orologio senza dover essere collegato a un telefono. L’app Salute ora tiene traccia delle tendenze delle attività nel tempo. Apple ha inoltre annunciato l’app Noise per il monitoraggio della salute dell’udito e un’app Cycles per il monitoraggio del ciclo. Oh, e ci sono alcune nuove band e quadranti.

apple watch WWDC 2019
apple watch WWDC 2019

TVOS

Alla vigilia del lancio del servizio TV + entro la fine dell’anno, Apple sta dando all’app TV un nuovo look che rende più veloce l’osservazione quando si apre l’app. Aggiunge anche il supporto per più utenti, il che significa che i vari membri di una famiglia possono ricevere raccomandazioni personalizzate. In vista del lancio di Apple Arcade quest’ estate, Apple sta aggiungendo il supporto per i controller Dual Shock di Xbox One e PS4 per i giochi.

HomeKit

Nei prossimi mesi, Apple distribuirà un nuovo servizio HomeKit Secure Video che offrirà agli utenti flussi video e storage crittografati. Ciò significa che puoi acquistare una videocamera HomeKit Secure da un partner hardware come Logitech o Arlo, e quindi tutti i tuoi dati video della videocamera di sicurezza passano direttamente a un account iCloud, anziché, ad esempio, a un server Google, a cui solo tu puoi accedere. Un programma HomeKit simile sarà disponibile per i router wifi realizzati da aziende come Eero e Linksys.

Accedi con Apple

Potrebbe essere stato un piccolo bip nella nota chiave, ma un nuovo programma chiamato Accedi con Apple potrebbe cambiare il modo in cui molte persone accedono a varie app e servizi. Proprio come i servizi simili offerti da Facebook e Google, Accedi con Apple ti consente di accedere rapidamente al tuo ID Apple. Più specificamente, quando si sceglie questa opzione, il dispositivo utilizzerà Face ID per l’autenticazione e quindi consentirà di decidere la quantità di dati da condividere con il sito. Se un sito desidera il tuo indirizzo e-mail, puoi persino ottenere da Apple l’indirizzo email anonimo che inoltrerà le e-mail alla tua casella di posta principale in modo da non dover fornire il tuo vero indirizzo e-mail.

AirPods

No, Apple non ha annunciato nuovi AirPods. Tuttavia, la società ha annunciato alcune nuove funzionalità che arriveranno su AirPods già esistenti grazie a iOS 13. Ora Siri può leggerti i tuoi messaggi di testo quando li ricevi e ti consente di rispondere immediatamente.

Scorciatoie Siri

L’anno scorso, Apple ha annunciato Siri Shortcuts e la possibilità di creare rapidamente flussi di lavoro automatizzati su un iPhone, sembrava davvero interessante. E quindi probabilmente cinque o sei persone nel mondo hanno usato quella funzione. Quest’anno, Apple rende tutto più semplice con una nuova app Siri Shortcuts. Le persone useranno Siri Shortcuts ora? È un mistero.

Memoji

Apple continua la sua ricerca per trasformare tutti noi in cartoni animati con un sacco di nuovi modi per personalizzare il tuo Memoji. Ora puoi aggiungere trucchi, gioielli e persino cappelli al tuo Memoji. Puoi anche usare i cosiddetti adesivi per trasformare i tuoi Memoji in emoji tradizionali. Immagina l’emoji della testa che esplode, ma invece di una generica faccina gialla, è la tua faccia con una testa che esplode.

Apple Memoji
Apple Memoji
Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Apple lancia il nuovo iPod touch con chip A10 e 256 GB di memoria

Leggi Prossimo

Cosa sono i HYIP? Ci si guadagna? Sono legali?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial