• 22 Aprile 2024

Scorciatoie da tastiera Google Chrome [Scopri cosa ci puoi fare]

Scorciatoie da tastiera Google Chrome
Condividi su:

Ottieni il massimo dalla tua esperienza con Google Chrome. Ecco le scorciatoie da tastiera Google Chrome necessarie per aumentare la produttività durante la navigazione in Internet.

Smartphone, tablet e altri dispositivi mobili hanno cambiato radicalmente il modo in cui accediamo e navighiamo sul Web.

Le ultime statistiche mostrano che la percentuale di attività di navigazione web sui dispositivi mobili supera il desktop di un margine che continua a crescere.

I dispositivi mobili detengono il 55,86% della quota di mercato della navigazione web , mentre i desktop detengono una quota di mercato del 42,22% e i tablet un misero 1,92%.

quota di mercato della navigazione web
quota di mercato della navigazione web

Ciò non significa che i computer desktop e la loro configurazione tradizionale di tastiera e mouse siano ormai obsoleti, anzi, tutt’altro.

L’esperienza web basata su desktop è molto viva ed è ideale per la navigazione e la ricerca seria.

Per non parlare del fatto che continua ad essere la piattaforma di fatto, necessaria per svolgere un lavoro serio; anche se telefoni cellulari e tablet di fascia alta ora racchiudono la stessa potenza dei computer desktop.

E quando si tratta di browser Internet basati su desktop, Google Chrome è il browser più popolare, con una quota di mercato del 64% .

In confronto, il secondo browser più popolare, Safari, conquista solo il 19% del mercato.

Ecco un elenco delle scorciatoie da tastiera Google Chrome più utili che aumenteranno la tua produttività durante la navigazione in Internet e ti aiuteranno a massimizzare la tua esperienza con Google Chrome.

Vai alla modalità di navigazione in incognito

  • Su Windows: Ctrl + Maiusc + N
  • Su Mac: ⌘ + Maiusc + N
Vai alla modalità di navigazione in incognito
Vai alla modalità di navigazione in incognito

La modalità di navigazione in incognito è per quando vuoi navigare in privato. Non vuoi che altre persone che usano il computer vedano la tua cronologia di navigazione, pensa ai computer di famiglia o alle workstation condivise.

Questa modalità impedisce a Chrome di salvare cookie, file Internet temporanei che contengono il tuo indirizzo IP, i dettagli di accesso e altre informazioni di navigazione.

Uno scenario in cui la modalità di navigazione in incognito è utile è quando vuoi aggirare i paywall su siti come il Wall Street Journal, Harvard Business Review e il New York Times, siti che hanno un limite al numero di articoli che puoi leggere in un dato periodo di tempo.

La navigazione in incognito di solito ti consente di leggere gratuitamente, soprattutto se fai clic su un collegamento da un sito di social media.

Apri ultima scheda chiusa

  • Su Windows: Ctrl + Maiusc + T
  • Su Mac: ⌘ + Maiusc + T

Questa scorciatoia fondamentalmente ti consente di aprire l’ultima scheda del browser che hai chiuso. È ottimo per quando hai chiuso accidentalmente una scheda o vuoi passare attraverso l’ultima serie di schede che hai chiuso.

Puoi eseguire questa funzione fino alla prima scheda che hai chiuso dall’esecuzione di Chrome.

NOTA: questa funzione non funziona in modalità di navigazione in incognito, quindi fai attenzione quando chiudi le schede in quella modalità.

Chiudere immediatamente la scheda attiva

  • Su Windows: Ctrl + W
  • Su Mac: ⌘ + W
Chiudere immediatamente la scheda attiva
Chiudere immediatamente la scheda attiva

Mentre puoi sempre fare clic sulla piccola X per chiudere singole schede su Chrome, perché farlo quando puoi semplicemente premere Ctrl + W invece?

Fra le scorciatoie da tastiera Google Chrome, questa chiude istantaneamente la scheda attualmente aperta (ovvero quella che stai attualmente vedendo sullo schermo).

E ricorda, se chiudi una scheda per sbaglio, puoi sempre premere Ctrl + Maiusc + T per ripristinarla.

Salta tra le schede successiva e precedente

  • Su Windows: Ctrl + PgDn (scheda aperta successiva) o Ctrl + PgUp (scheda aperta precedente)
  • Su Mac: ⌘ + Opzione + Freccia destra (scheda aperta successiva) e ⌘ + Opzione + Freccia sinistra (scheda aperta precedente)
Salta tra le schede successiva e precedente
Salta tra le schede successiva e precedente

Se hai l’abitudine di aprire più schede durante la navigazione in Internet, può essere frustrante dover utilizzare il tuo mouse per fare clic su ogni altra scheda e vedere cosa contiene.

Invece, puoi semplicemente passare alla scheda aperta successiva e precedente tenendo premuto Ctrl + PgDn o Ctrl + PgUp.

Ridurre a icona la finestra attiva

  • Su Windows: ALT + BARRA SPAZIATRICE poi N
  • Su Mac: ⌘ + M

Se, per qualche motivo, apri più finestre anziché schede, puoi ridurre immediatamente a icona le finestre aperte premendo Ctrl + M.

Questo è utile se hai pile di finestre del browser una sopra l’altra, una delle scorciatoie da tastiera Google Chrome più utili quando si lavora con molte finestre aperte.

Apri la pagina dei download

  • Su Windows: Ctrl + J
  • Su Mac: ⌘ + Opzione + L
Apri la pagina dei download
Apri la pagina dei download

Hai bisogno di vedere quali file hai scaricato utilizzando Chrome?

Fra le scorciatoie da tastiera Google Chrome, questo collegamento fa apparire la finestra di download e ti consente di accedere ai file scaricati tramite il browser anziché cercarli utilizzando Esplora file su Windows o Finder su Mac.

Apri Gestione preferiti

  • Su Windows: Ctrl + Maiusc + O
  • Su Mac: ⌘ + Opzione + B

Utilizza questo collegamento per aprire Gestione preferiti su Chrome, che ti consentirà di aprire ed eliminare singoli preferiti, creare cartelle di preferiti e spostarli in cartelle diverse.

Questa scorciatoia è particolarmente utile per gli utenti che conservano centinaia di preferiti per lavoro, scuola o semplicemente per la vita in generale.

Posiziona il cursore sulla barra di ricerca

  • Su Windows: Ctrl + L
  • Su Mac: ⌘ + L

Invece di dover staccare le mani dalla tastiera per spostare il cursore sulla barra di ricerca, utilizza questa scorciatoia per portare immediatamente il cursore sulla barra di ricerca su Google qualcosa o digita un URL.

Cancella dati di navigazione

  • Su Windows: Ctrl + Maiusc + Canc
  • Su Mac: ⌘ + MAIUSC + CANC

Come accennato in precedenza, uno degli svantaggi dell’utilizzo della modalità di navigazione in incognito è che non puoi ripristinare le schede che hai chiuso per sbaglio perché Chrome non memorizza la cronologia di navigazione.

Se sei preoccupato per la privacy quando utilizzi un PC in prestito, un computer condiviso o una macchina in un Internet café / biblioteca, puoi utilizzare questo collegamento per visualizzare la pagina “Cancella dati di navigazione”, dove puoi cancellare i tuoi dati manualmente.

Un’altra cosa che vale la pena notare della modalità di navigazione in incognito è assicurarsi di essere consapevoli di ciò che fa e non fa.

Google sta affrontando una causa da 5 miliardi di dollari negli Stati Uniti per presunti utenti “ingannati” riguardo alla funzionalità della modalità di navigazione in incognito.

Ci sono utenti di Google Chrome che credono che la modalità di navigazione in incognito offra una privacy assoluta, simile a quella offerta tramite una VPN.

Tuttavia, non è mai stata progettata per farlo e Google non ha mai affermato che lo faccia.

La modalità di navigazione in incognito nasconde semplicemente l’attività di navigazione web a livello locale. Se utilizzi un computer condiviso, la navigazione in incognito impedirà ad altre persone che utilizzano quel computer di vedere la tua attività di navigazione web e la cronologia delle ricerche.

Usa queste scorciatoie da tastiera Google Chrome per essere più produttivo

Il tuo flusso di lavoro viene interrotto ogni volta che devi togliere una mano dalla tastiera per raggiungere il mouse.

Uno dei motivi per cui Chrome è un browser così potente è la miriade di scorciatoie che ti consentono di assumere il pieno controllo del tuo browser senza dover staccare le mani dalla tastiera.

Queste scorciatoie consentono agli scrittori di passare facilmente da una scheda all’altra per condurre ricerche, senza interrompere il flusso della loro scrittura nell’editor di WordPress.

Le scorciatoie da tastiera Google Chrome possono essere utilizzate per aiutare gli sviluppatori ad andare avanti e indietro tra più schede delle risorse GitHub mentre lavorano a un progetto in un editor di codice basato su browser. E così via.

Esercitati a utilizzare queste scorciatoie da tastiera Google Chrome per migliorare la tua navigazione ed essere più produttivo durante la navigazione in Internet.

Non è necessario memorizzare tutte queste scorciatoie da tastiera Google Chrome contemporaneamente. Prendi confidenza con l’utilizzo di almeno uno o due nuovi e aggiungine gradualmente altri con il passare del tempo.

Aggiungi questa pagina ai preferiti in modo da poterla ritrovare facilmente.

Se hai bisogno di un collegamento non trovato in questo elenco, controlla la pagina scorciatoie da tastiera Google Chrome .

Se invece utilizzi word, scopri quali sono le scorciatoie da tastiera word più utili, cliccando qui.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

La STRATEGIA di web marketing [Seconda fase]

Leggi Prossimo

Le materie prime per l’energia pulita da dove vengono?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial