• 14 Giugno 2024

Firefox ora blocca tutti i cookie di tracciamento

Firefox blocca i cookie di tracciamento

Firefox blocca i cookie di tracciamento

Condividi su:

Firefox ora blocca i cookie di tracciamento di terze parti per impostazione predefinita, per tutti gli utenti. Il browser Web di Mozilla bloccherà anche i cryptominer per impostazione predefinita. L’idea è quella di impedire alle “entità maligne” di seguirti sul Web, rendendo quindi più sicuro e privato navigare sul Web.

A giugno 2019, Firefox ha iniziato a bloccare i cookie di tracciamento di terze parti per impostazione predefinita per i nuovi utenti. Ciò significava che chiunque installasse Firefox per la prima volta era protetto da Enhanced Tracking Protection (ETP) di Firefox. Ora, questo viene esteso a tutti gli utenti.

Come funziona la protezione avanzata del monitoraggio di Firefox

Mozilla, lo sviluppatore di Firefox, ha annunciato il passaggio in un post sul Blog di Mozilla . La società lo ha definito:

un passo importante nel nostro impegno pluriennale per offrire una protezione della privacy più forte e utilizzabile a tutti coloro che utilizzano Firefox.

Firefox sta bloccando tracker e cryptominer utilizzando Enhanced Tracking Protection. 

Attualmente, circa il 20 percento degli utenti ha abilitato ETP. Abilitandolo per impostazione predefinita, il 100% degli utenti sarà protetto a meno che non scelga di disabilitarlo.

https://twitter.com/firefox/status/1168920335858556928

Enhanced Tracking Protection utilizza un elenco di tracker di terze parti gestiti da Disconnect. Con ETP abilitato, Firefox impedisce a questi cookie di tracciarti sul Web. Saprai quando ETP funziona quando vedi un’icona a forma di scudo nella barra degli indirizzi di Firefox.

Oltre a bloccare i cookie, Firefox ora blocca anche i criptominer (che usano la tua CPU per estrarre la criptovaluta) per impostazione predefinita. Gli utenti di Firefox ora hanno anche la possibilità di bloccare anche gli script di riconoscimento passando da “Modalità standard” a “Modalità rigorosa”.

Bloccare i cookie nel browser Web

Enhanced Tracking Protection è abilitato per impostazione predefinita per tutti gli utenti di Firefox 69. Questa, l’ultima versione di Firefox, include anche altri miglioramenti come la possibilità di bloccare i video con riproduzione automatica. Puoi vedere tutte le modifiche nelle note di rilascio di Firefox 69 .

Va notato che non tutti i cookie sono dannosi. In effetti, possono aiutarti a vedere gli annunci che potrebbero interessarti, il che è positivo. Tuttavia, se odi tutti gli annunci, punto, allora questo browser fa al caso tuo!

Se invece vuoi ancora più privacy e hai uno smartphone Android ti consiglio di leggere questo articolo. Gli altri possono leggere questo più generico sulle VPN.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Fra le caratteristiche di iPhone 11 c’è una vera novità

Leggi Prossimo

Novità Android 10 : esaminiamo le nuove funzioni da provare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial