• 25 Giugno 2024

Alternative a Google Foto [niente più archiviazione illimitata gratuita]

Alternative a Google Foto
Condividi su:

Archiviazione gratuita illimitata di foto e video di Google? L’accordo è terminato ormai da tempo (1 giugno 2021). Ecco le migliori alternative a Google Foto per archiviare i tuoi preziosi scatti.

Molte persone sono saltate sul carro di Google Foto quando il gigante della ricerca ha annunciato caricamenti di foto gratuiti e illimitati, ma a partire dal 1 giugno 2021, quell’accordo è finito.

Ogni volta che un’azienda tecnologica usa il termine “illimitato” per uno qualsiasi dei suoi servizi, prendilo con le pinze, soprattutto per quanto riguarda il cloud storage . Potresti prendere questa modifica come spunto per caricare un sacco di foto e video prima della data limite; ma l’azienda ha cambiato le regole una volta, quindi non puoi essere completamente sicuro che non le cambieranno di nuovo. Niente è scolpito nella pietra per sempre.

Per fortuna, se hai caricato tutte le tue immagini e i tuoi video su Google Foto, non perderai i file multimediali che hai già caricato e quei file non verranno conteggiati per i tuoi 15 GB di spazio di archiviazione gratuito o per qualsiasi altro piano di archiviazione Google a pagamento. Tutte le foto caricate dopo il 1° giugno 2021, in qualsiasi formato , vengono conteggiate ai fini del limite.

Google ha cambiato idea

Ulteriore aiuto in questa materia è arrivato di recente quando Google ha annunciato una nuova funzione di gestione dello spazio di archiviazione in Google Foto per aiutarti a selezionare le foto pronte per l’eliminazione: foto sfocate, schermate e video di grandi dimensioni. Nello stesso annuncio, la società ha rinominato High Quality in Storage Saver. Anche se questo fa sembrare che forse quel formato di immagine non fosse così di alta qualità, Google afferma che le foto di Storage Saver sono ancora “della stessa alta qualità”.

Ci sono buone notizie per i possessori degli smartphone Pixel di Google, dal primo all’ultimo Pixel 5 . Le foto di quei dispositivi non sono soggette al limite che verrà imposto al resto di noi. Il problema è che lo spazio di archiviazione illimitato si applica solo alle foto caricate in alta qualità (ovvero la qualità del risparmio di spazio di archiviazione), che è di 16 MP. Le foto a piena risoluzione utilizzano la tua quota di archiviazione come prima.

Ecco le migliori alternative a Google Foto.

Passa al piano a pagamento illimitato di Flickr

Fra le alternative a Google Foto, per 30 euro in meno all’anno rispetto al piano da 2 terabyte di Google, puoi ottenere un vero spazio di archiviazione di foto online illimitato con un account Flickr .

Alternative a Google Foto Flickr
Alternative a Google Foto: Passa al piano a pagamento illimitato di Flickr

Ricorda, lo sfortunato piano illimitato di Google Foto memorizza solo foto fino a 16 megapixel, mentre Flickr memorizza tutto alla massima risoluzione. Paghi € 65,88 all’anno o € 7,49 al mese.

Ottieni anche eleganti gallerie pubbliche e private, gruppi, commenti, condivisione e sconti su software e prodotti fotografici, inclusi due mesi gratuiti del piano Adobe Creative Cloud Photography, un credito per un fotolibro Blurb e il monitoraggio del furto di immagini di Pixsy .

Se sei un utente di Microsoft Office, usa OneDrive

Ottieni sei spazi cloud da 1 TB con un abbonamento a Microsoft 365 Family (ex Office 365) per € 99 all’anno. Un singolo account da 1 TB costa € 69 all’anno e con entrambe le opzioni puoi anche scaricare l’intera suite di produttività di Office e utilizzare le versioni web e mobile delle applicazioni incluse.

Alternative a Google Foto: Se sei un utente di Microsoft Office, usa OneDrive
Alternative a Google Foto: Se sei un utente di Microsoft Office, usa OneDrive

E OneDrive fa un lavoro sorprendentemente buono nella presentazione delle foto. Puoi eseguire la ricerca utilizzando il riconoscimento degli oggetti tramite intelligenza artificiale e le tue foto mobili e georeferenziate mostrano una mappa della posizione dell’immagine in una barra laterale. L’hosting include anche buone opzioni di condivisione privata e crea automaticamente gallerie per te.

Se sei un utente Apple, usa iCloud

Come utente di iPhone, trovo che iCloud svolga il lavoro più affidabile fra le alternative a Google Foto, nell’assicurarsi che tutte immagini del mio telefono vengano trasferite in modo affidabile al cloud. Si parte da soli 0,99 €/mese per 50Gb, fino a 9,99 €/mese per 2 Terabyte.

Alternative a Google Foto: Se sei un utente Apple, usa iCloud

L’utilizzo di iCloud per l’archiviazione delle foto offre anche il vantaggio di ridurre lo spazio di archiviazione richiesto sul dispositivo, poiché le immagini a piena risoluzione sono nel cloud, mentre quelle archiviate localmente sono solo ad alta risoluzione sufficiente per soddisfare lo schermo del dispositivo.

L’interfaccia web , tuttavia, è molto meno completa di Flickr, Google o Microsoft: non ci sono strumenti di ricerca o di fotoritocco.

Se hai Amazon Prime, usa Amazon Photos

Amazon offre spazio di archiviazione illimitato per le foto se sei un membro Prime con l’abbonamento da € 36 all’anno, una delle migliori alternative a Google Foto.

Alternative a Google Foto: Se hai Amazon Prime, usa Amazon Photos
Alternative a Google Foto: Se hai Amazon Prime, usa Amazon Photos

Ovviamente, ottieni molti altri vantaggi come Amazon Prime Video, sconti sui prodotti e spedizione gratuita in 2 giorni su molti articoli Amazon. Nota che con questo piano ottieni spazio di archiviazione illimitato per le foto, ma ottieni solo 5 GB per i video.

Se sei un fotografo, usa Lightroom

A € 9,75 al mese, è più costosa fra le alternative a Google Foto presenti qui ma un abbonamento Adobe Lightroom ti offre strumenti di fotoritocco all’avanguardia oltre a 20 GB di spazio di archiviazione cloud.

Alternative a Google Foto lightroom
Alternative a Google Foto: Se sei un fotografo, usa Lightroom

Offre anche i migliori strumenti di gestione della raccolta di foto: puoi cercare i soggetti utilizzando l’identificazione degli oggetti AI o le persone con il riconoscimento automatico del volto.

Lightroom offre uno dei set più completi di strumenti di regolazione dell’immagine, come la correzione del profilo dell’obiettivo, le curve dei toni, la gradazione del colore e la modifica della prospettiva, il tutto in un’interfaccia elegante e moderna. Lightroom funziona sulle principali piattaforme e puoi usarla come app per fotocamera su piattaforme mobili.

Per ulteriori vantaggi, prendi in considerazione il backup online

Se sei più interessato al backup delle foto che ai fantasiosi strumenti fotografici AI, scegli un servizio di backup online .

Alternative a Google Foto backup
Alternative a Google Foto: Per ulteriori vantaggi, prendi in considerazione il backup online

Fra le alternative a Google Foto Acronis True Image e IDrive , ti consentono di visualizzare le tue foto nelle loro app mobili e siti Web e possono caricare automaticamente foto e video dal tuo telefono.

Possono anche proteggere il tuo PC salvaguardando una copia completa dell’immagine del disco del tuo sistema. IDrive ti offre più spazio di archiviazione di Google a un prezzo inferiore: 5 TB per $ 52,12 all’anno.

Acronis True Image parte da € 89,99 all’anno per 500 GB, ma è più economico di Google One quando si acquista all’ingrosso; 5 TB sono $ 284,99 all’anno. Lo spazio di archiviazione di Google raggiunge “solo” i 2 TB.

Se non vuoi fare affidamento sul cloud, procurati un NAS

Alcuni considererebbero temporaneo qualsiasi servizio cloud puro: dura solo finché si paga la quota di abbonamento e finché il servizio viene offerto, e ne abbiamo visti molti andare e venire nel corso degli anni. Un’opzione permanente consiste nell’acquistare la propria memoria hardware. Puoi acquistare un’unità NAS ad alte prestazioni e capacità che si connette a Internet per consentirti di accedere alle foto online, offrendoti la stessa comodità di un servizio cloud puro.

Alternative a Google Foto: Se non vuoi fare affidamento sul cloud, procurati un NAS

Fra le migliori alternative a Google Foto di questo tipo segnaliamo la Synology DiskStation DS220j da 180 € circa , che consente di condividere video, foto, musica e altro. E’ comunque necessario acquistare e installare le unità di archiviazione effettive (fino a 32 TB).

Se vuoi solo qualcosa con unità integrate, Western Digital My Cloud Home parte da € 179,99 per 2 TB. Per maggiore sicurezza, procurati un NAS che supporti la funzionalità RAID , così se una delle tue unità si guasta, non perderai le tue foto.

Anche Shutterfly può essere una buona opzione gratuita

Anche Shutterfly è un’opzione con spazio di archiviazione fotografico illimitato gratuito.

Alternative a Google Foto: Anche Shutterfly può essere una buona opzione gratuita
Alternative a Google Foto: Anche Shutterfly può essere una buona opzione gratuita

Potrebbe non essere così funzionale in termini di etichettatura delle foto, organizzazione, caricamento, visualizzazione e download rispetto alla concorrenza, ma secondo me funziona abbastanza bene.

Non è possibile accedere direttamente/facilmente alle foto a piena risoluzione caricate, è possibile ottenerle selezionando di scaricarle e il sito genera un collegamento per il download.

Se non temi le spie russe, c’è anche Yandex Disk

Yandex Disk è l’opzione offerta dal motore di ricerca russo Yandex.

Alternative a Google Foto: Se non temete le spie russe, c'è anche Yandex Disk
Alternative a Google Foto: Se non temete le spie russe, c’è anche Yandex Disk

Questo sistema ha una funzionalità di caricamento delle foto molto efficiente, e permette di memorizzare gratis tutte le tue foto con la risoluzione originale.

E’ simile a quanto offre Amazon Foto ma è totalmente gratuito, almeno per ora.

Ovviamente il fatto che sia un sistema russo non depone a favore della sicurezza e della privacy, ma se non scattate foto troppo intime..

…O semplicemente resta con Google e paga lo spazio di archiviazione

Google ha affermato che non rimuoverà le foto e i video che hai caricato prima della data limite e avrai 15 GB gratuiti.

Alternative a Google Foto
Alternative a Google Foto

C’è ancora molto spazio di archiviazione, soprattutto se non stai archiviando video o immagini ad altissima risoluzione. Servono circa 20.000 foto fatte con lo smartphone per riempire 15 GB. Se ciò non bastasse, puoi eseguire l’upgrade a un piano di archiviazione a pagamento di Google One .

I piani partono da € 1,99 al mese / € 19,99 all’anno per 100 GB, € 2,99 / € 29,99 per 200 GB e € 9,99 / € 99,99 per 2 TB. I piani di Google One includono anche il supporto e alcuni sconti particoalri.

Conclusioni

Come notato, hai ancora 15 GB di spazio di archiviazione di Google gratuito. Un link di archiviazione di Google può mostrarti una stima della durata del tuo spazio di archiviazione, in base alla cronologia dei caricamenti. Le foto degli smartphone dal mio iPhone X e Google Pixel 4 XL hanno una media di circa 700 KB ciascuna, quindi 15 GB significherebbero 21.000 foto scattate con quei dispositivi.

Se le tue foto provengono da una reflex digitale full frame , i file di immagine saranno un po’ più grandi, di solito nell’intervallo da 15 MB a 50 MB ciascuno, quindi il numero di scatti che contribuiranno a 15 GB è più simile a 600 e serio i fotografi avranno molte più immagini di così. Tutte le alternative a Google Foto che abbiamo presentato offrono un ampio spazio di archiviazione cloud e possono caricare automaticamente le foto dal rullino fotografico del tuo cellulare.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Nuova batteria in tessuto per dispositivi indossabili

Leggi Prossimo

I 10 migliori social media, piattaforme e app

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial