• 22 Maggio 2024

Apple rivela accidentalmente una novità tanto attesa

AirPower Apple

AirPower Apple immagine del suo sito Web australiano

Condividi su:

Grazie a un suggerimento, 9to5Mac ha scoperto nuove immagini sul sito Web australiano di Apple che mostrano l’entusiasmante e rapidissimo sistema di ricarica wireless AirPower dell’azienda.

La tecnologia proprietaria consentirà agli iPhone di caricarsi più velocemente rispetto a qualsiasi caricatore wireless di terze parti.

Nascosto nella pagina AirPods di Apple Australia sotto il riferimento <figure class = image-wireless-airpower>, la nuova immagine AirPower mostra sia una custodia di ricarica wireless per iPhone XS che AirPods che si carica contemporaneamente sul tappetino. Il tappetino può anche caricare senza fili l’Apple Watch, ma entrambe le gamme iPad e iPod touch devono ancora includere il supporto per la ricarica wireless.

Per tutta la sua flessibilità, tuttavia, l’arrivo di AirPower è la più grande novità per i possessori di iPhone. In questo momento gli iPhone sono limitati alla ricarica wireless di soli 7,5 W, nonostante le specifiche Qi si basino su un funzionamento fino a 15W. Con AirPower la ricarica rapida da 15 W sembra essere il minimo che ci si dovrebbe aspettare, rendendo quasi altrettanto veloci i caricabatterie ( ancora opzionali ) da 18 W supportati dall’iPhone 8.

Detto questo, l’attesa è stata lunga. Apple ha annunciato inizialmente AirPower insieme all’iPhone X nel 2017 e la nuova immagine scoperta oggi è in realtà un aggiornamento di una foto rilasciata in quel momento.

Con Apple che terrà un importante evento “Showtime” il 25 marzo, sembra che AirPower finalmente verrà lanciato. Per i possessori di iPhone, questo è un aggiornamento molto atteso!

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Facebook ammette la memorizzazione di password in chiaro

Leggi Prossimo

Levi’s, ora che piace alle donne, vive una seconda giovinezza

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial