• 23 Febbraio 2024

Come scattare un selfie: 5 regole per il selfie perfetto

come fare il miglior selfie

come fare il miglior selfie

Condividi su:

Sentiti sicuro davanti alla videocamera. Questi suggerimenti sono tutto ciò di cui hai bisogno per scattare un selfie perfetto ed essere il tuo miglior te stesso.

Il selfie è una forma di comunicazione guidata dal desiderio. Vogliamo che le persone ci vedano per ciò che noi vorremmo essere.

Che tu sia un autodidatta dei selfie, che i tuoi scatti non ti rendono giustizia o che tu stia cercando di creare una versione “migliore” di te , questa guida ti farà ottenere il meglio.

Mettiti in posa

Quando si tratta di posare, chi è che può consigliarci meglio delle modelle? Ecco alcuni dei loro trucchi per apparire al loro meglio quando sono dietro la telecamera. Prima di iniziare: assicurati di fare un sacco di scatti in modo da avere un sacco di foto tra cui scegliere. Magari pensi che le modelle azzeccano lo scatto perfetto in un secondo, ma ti assicuro che ci sono molti scarti anche fra i loro scatti.

1. Allungati

Tirare la tua faccia un po’ lontano dal tuo collo darà alla tua mascella un aspetto teso e lusinghiero. Non devi allungarti in modo innaturale , altrimenti la tensione sarà evidente nel tuo viso. Estenditi un po ‘finché non senti “tirae” leggermente il collo. Gigi Hadid sembra ci abbia preso la mano.

Gigi Hadid

2. Guarda un pò più in alto

Invece di guardare dritto verso la telecamera, guarda un po’ più in alto. Ciò darà ai tuoi occhi un po ‘di brillantezza e li farà sembrare più grandi. Anche Winnie Harlow sa come fare no?

Winnie Harlow

3. Inclina il tuo viso verso il basso

Oltre ad essere una modella, Miranda Kerr è la fondatrice di un marchio di bellezza ed è sposata con il co-fondatore e CEO di Snapchat, Evan Spiegel, per cui i selfie perfetti sono per lei una seconda natura. Una cosa che fa sempre è inclinare la faccia in giù.

Miranda Kerr

4. Mostra un pò del tuo profilo

Fare uno scatto frontale può essere poco lusinghiero. Trasforma il tuo viso con una foto leggermente di lato. Gioca un po ‘per vedere cosa funziona meglio per il tuo viso. Ashley Graham ha fatto un sacco di pratica ma qui lo fa sembrare facile e naturale.

Ashley Graham

5. Cerca la luce giusta

Usa la luce, che si tratti di una finestra o di una lampada, per il miglior risultato serve molta luce. Joan Smalls ha fatto questo scatto e puoi vedere come la luce colpisce su tutti i punti che voleva evidenziare (tra le sopracciglia, la punta del naso, le labbra e il mento).

Joan Smalls

Usa l’equipaggiamento giusto

Uno smartphone è tutto ciò che serve per la perfezione del selfie , giusto? Non necessariamente. Ci sono alcune cose che puoi comprare per apparire sempre al meglio.

LuMee Case

Ottenere una buona illuminazione è molto più facile se ti accompagna ovunque. Ma tu non sei Apollo, quindi prova un case LuMee , che si illumina esattamente con le strisce di luce controllate da dimmer su ciascun lato. Per massimizzare i modi in cui puoi scattare selfie e altri scatti con una custodia Lumee, scegli Duo , dotato di guide leggere sul retro e sul davanti.

Luci ad anello

Se vuoi mantenere la tua cover, ma ti piace l’idea di una luce per selfie, quindi ottenere una luce selfie istantanea. Eccone uno che puoi agganciare alla custodia del telefono, al tablet o al laptop. Se hai bisogno di un po ‘più di flessibilità, allora Oofay ha una configurazione che si adatta a quasi tutte le superfici mentre tiene il telefono sotto una luce ad anello.

(Illuminazione della camera LED Oofay)

Riflettore portatile

Quando hai una fonte naturale di luce che è abbastanza forte ma non esattamente nel punto giusto per lo sfondo che desideri, puoi usare un riflettore. Il riflettore tascabile Andoer 30″/ 76 cm 5in1 è piccolo, pieghevole e consente di completare il lavoro. Assicurati di tenerlo di fronte alla fonte di luce per proiettare la luce su te stesso.

Treppiede

Estendere il braccio ti darà poche opzioni di posa. Compra un treppiede e puoi impostare scatti che si adattano a te stesso e offrirti maggiori opzioni di sfondo. Il supporto per fotocamera portatile e regolabile Wolfalive è compatto e puoi portarlo facilmente con te. Se hai bisogno di qualcosa di più alto, ci sono anche treppiedi estendibili.

(Supporto per supporto per fotocamera portatile e regolabile)

Telecomando a distanza

Usando un telecomando per telecamere, come il telecomando per fotocamera CamKix , avrai il tempo e lo spazio per scattare un’ottima foto. Imposta il timer della tua fotocamera per alcuni secondi e puoi riporre il telecomando prima che scatti.

Le app con più funzioni sono utili

Fotocamera

Invece di affidarti all’app fotocamera standard del tuo telefono, puoi sviluppare la tua abilità fotografica con le app che hanno più funzioni, come Camera + 2 per iOS e Camera MX per Android .

YouCam Perfect

YouCam Perfect ( iOS , Android ) ha un ottima gestione dei selfie. Praticamente tutto ciò di cui hai bisogno per l’editing di base è disponibile gratuitamente, ma per più effetti ed extra come adesivi, c’è un abbonamento di $ 2,99 al mese o $ 17,99 per un anno. Se vuoi un aspetto più “truccato” , prova YouCam Makeup ( iOS , Android ).

Youcam Perfect

Facetune2

Non c’è niente di sbagliato in un piccolo Facetune. Facetune2 è l’ultima versione dell’app ( iOS , Android ). A differenza di Facetune, la maggior parte delle funzionalità di Facetune2 sono gratuite e il resto è disponibile per $ 1,99 al mese, $ 6,99 per sei mesi o $ 9,99 all’anno.

Conclusioni

Ora non vi resta che esercitarvi parecchio, come per qualunque attività serve molto esercizio per migliorare.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

5 siti di illustrazioni gratuite senza copyright per i tuoi contenuti

Leggi Prossimo

Le 10 città più care al mondo [dove vivere costa di più]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial