• 25 Maggio 2024

Jony Ive, il top designer di Apple se ne va dopo quasi 30 anni

Jony Ive lascia Apple

Jony Ive lascia Apple

Condividi su:

Il Top design officer di Apple, Jonathan Ive, lascerà la società entro la fine dell’anno, ponendo fine al mandato trascorso a creare alcuni dei prodotti più influenti della tecnologia, incluso l’iPhone. 

Ive, che ha guidato il team di design di Apple dal 1996, sta “formando una società di design indipendente che conterà Apple tra i suoi principali clienti.” La società si chiama LoveFrom, e Ive sarà affiancato dal famoso designer Marc Newson nella nuova impresa . 

Nonostante si sia dimesso dalla sua posizione esecutiva, Ive e Apple affermano che continuerà a lavorare “su una serie di progetti con Apple”.

Ive ha contribuito a creare i prodotti più riconoscibili e popolari di Apple

Apple continuerà a beneficiare dei talenti di Jony lavorando direttamente con lui su progetti esclusivi e attraverso il continuo lavoro del brillante e appassionato team di progettazione che ha realizzato, dopo tanti anni di lavoro a stretto contatto, sono felice che la nostra relazione continui ad evolversi e non vedo l’ora di lavorare con Jony in futuro.

ha dichiarato il CEO di Apple Tim Cook in un comunicato stampa . 

Ive è uno dei designer industriali più stimati al mondo e ha lavorato su prodotti, tra cui una vasta gamma di Mac, iPod, iPhone, iPad, Apple Watch e altro ancora. 

Ive ha anche contribuito alla progettazione del campus della “navicella spaziale” di Apple Park, stabilendo il look and feel dei punti vendita Apple.

Oltre al design dell’hardware, Ive ha anche giocato un ruolo importante nel rimodellamento del software di Apple. Ha introdotto il rinnovato iOS 7 nel 2013, e ha fornito un trattamento simile al software desktop di Apple, ora noto come macOS, non molto tempo dopo.

Dopo quasi 30 anni e innumerevoli progetti, sono molto orgoglioso del lavoro duraturo che abbiamo fatto per creare un team di progettazione, processo e cultura in Apple senza pari. Oggi è più forte, più vibrante e più talentuoso che in qualsiasi punto della storia di Apple. Il team prospererà certamente sotto l’eccellente leadership di Evans, Alan e Jeff, che sono stati tra i miei più stretti collaboratori. Ho la massima fiducia nei miei colleghi designer di Apple, che rimangono i miei migliori amici, e non vedo l’ora di lavorare con loro per molti anni a venire.

ha affermato Ive.

Ive ha stretto una stretta relazione lavorativa e personale con Steve Jobs quando il co-fondatore della Apple è tornato alla società che affondava nel 1997.

Uno dei primi prodotti su cui i due hanno collaborato è stato l‘iMac del 1998. 

Questo ha dato il via a un ritorno spettacolare per quella che oggi è una delle società tecnologiche di maggior successo e ammirazione al mondo. Jobs ha fatto una telefonata a Ive durante la sua leggendaria rivelazione dell’iPhone originale nel 2007.

Per molti anni, Ive è apparso in video che documentavano e mostravano il design degli ultimi prodotti Apple

Di questi tempi è apparso meno frequentemente, ma continua a fornire voci fuori campo per molte clip. Ive ha cercato di mantenere una vita privata nonostante i gadget di alto profilo che ha contribuito a creare.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

Telegram lancia le chat di gruppo basate sulla posizione

Leggi Prossimo

Le aziende statunitensi trovano il modo di aggirare i divieti di Trump

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial