• 22 Luglio 2024

Twitter elimina le bufale sul coronavirus e le fake news che vengono diffuse sul social

Twitter elimina le bugie sul coronavirus
Condividi su:

Mentre COVID-19 si diffonde in tutto il mondo, si diffonde anche la disinformazione sul coronavirus. Twitter elimina le bufale sul coronavirus che alcune persone diffondono online.

Mentre alcuni usano la pandemia per propaganda politica, altri stanno cercando di guadagnare alle spalle dei più creduloni.

Quando le persone iniziano a diffondere disinformazione, abbiamo bisogno delle piattaforme che usano per intensificare e combattere le bufale e le fake news. Questo è esattamente ciò che Twitter si è impegnato a fare. E ha delineato le regole che usa per combattere le notizie false sul coronavirus.

Twitter elimina le bufale e le notizie false sul coronavirus

Sul blog di Twitter , la società ha fornito una panoramica delle regole che sta utilizzando. L’arma principale dell’azienda è un ampliamento della sua definizione di danno. Ciò consentirà a Twitter di eliminare i tweet che potrebbero “mettere le persone a rischio di un maggiore contagio del COVID-19”.

Queste regole affrontano i contenuti palesemente in contrasto con le informazioni fornite dalle fonti più autorevoli riguardo la salute pubblica. La società “imporrà questo regolamento in stretto coordinamento con partner di fiducia, tra cui autorità e istituzioni pubbliche”.

Stiamo rispondendo a questa situazione in rapida evoluzione e continueremo a rivedere le Regole di Twitter nel contesto di COVID-19 e ad apportare le modifiche necessarie.

Twitter elenca alcuni tipi di tweet di cui verrà chiesta la rimozione :

  • Il distanziamento sociale non è efficace.
  • Usa aromaterapia e oli essenziali per prevenire COVID-19.
  • Bere candeggina e ingerire argento colloidale curerà dal COVID-19.
  • Il coronavirus è una frode e non è reale, esci e vivi la tua vita!
  • Se riesci a trattenere il respiro per 10 secondi, non hai il coronavirus.
  • Se hai una tosse umida, non è coronavirus, ma è una tosse secca.
  • Le persone con pelle scura sono immuni da COVID-19 a causa della produzione di melanina.

Tutti questi tweet contengono bufale, notizie false, bugie, fesserie (fake news) o informazioni errate su coronavirus [COVID-19]. E pubblicandoli nel mondo, le persone stanno offuscando i fatti e i consigli utili che gli esperti legittimi stanno cercando di impartire. Da qui la necessità di rimuoverli.

Non credere a tutto ciò che leggi online, è pieno di bufale!

Speriamo che i nostri lettori siano abbastanza intelligenti da mettere in discussione ognuna di queste affermazioni. Sfortunatamente, non tutti su Twitter sono in grado di farlo e preferirebbero credere a qualcosa che hanno letto online piuttosto che alle informazioni provenienti da una fonte affidabile.

Scegliere le tue fonti di informazione ora è più cruciale che mai, poiché nel mezzo di una pandemia non è il momento di giocare con la verità. Neanche per scherzo. Per informazioni sui numeri del coronavirus clicca qui.

Per aiutarti, ti suggeriamo di leggere alcuni dei nostri articoli, scritti sempre dopo averne verificato le fonti:

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

I telefoni più venduti nel 2019 sono prodotti da Apple e Samsung

Leggi Prossimo

Netflix, YouTube e Amazon riducono la qualità per risparmiare larghezza di banda

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial