• 22 Aprile 2024

i 10 migliori servizi per condividere file : Dropbox, Google Drive, OneDrive

i migliori servizi di condivisione file

i migliori servizi di condivisione file

Condividi su:

I migliori servizi per condividere file si sono evoluti in piattaforme di condivisione e conservazione in cloud. Esaminiamo 10 servizi online per ogni esigenza professionale ed aziendale con un extra alla fine.

La possibilità di fare affari da qualsiasi angolo del pianeta rende la condivisione dei file un requisito essenziale per qualsiasi azienda. Condividere dei file, indipendentemente dalle dimensioni, consente ai team di collaborare ai progetti e velocizzare i processi. Le scadenze rispettate si riflettono direttamente nel ROI aziendale, consentendo di premiare i dipendenti e pianificare in anticipo i nuovi obiettivi aziendali.

Se stai ancora rimuginando l’idea che i server online siano una calamita per i truffatori e i tuoi concorrenti più pericolosi, i protocolli di sicurezza che stanno entrando nel mercato dovrebbero fugare ogni tua preoccupazione. Ciò che dovresti fare prima di tutto è selezionare la migliore piattaforma di condivisione file che sia commisurata al tuo budget e che funzioni comodamente con il tuo team.

Quale piattaforma scegliere?

In questo articolo, abbiamo esaminato il mercato ed elencato le dieci principali soluzioni software di condivisione file basate su funzionalità, prezzo, sicurezza, supporto e altri fattori essenziali. 

Sappiamo quanto possa essere scoraggiante il compito, quindi abbiamo fatto il lavoro per te in modo da non dover perdere ore preziose su false piste. Noterai che i fornitori offrono spesso funzionalità simili. La chiave è trovare quelle piccole cose che potrebbero rivelarsi cruciali quando prendi la tua decisione finale: l’affidabilità del venditore, la sua flessibilità e visione in modo che il tuo investimento sia a prova di futuro e la qualità del supporto che puoi ottenere.

La cooperazione in team inizia in genere con i file che sono comunemente accessibili ai suoi membri. In alcuni casi, un semplice scambio di email basterà, ma quando il lavoro prevede più revisioni da più collaboratori, le cose possono diventare un po’ complicate. 

I migliori servizi per condividere file devono sempre farti sapere qual è l’ultima revisione e chi ha fatto esattamente cosa. Quando le squadre sono sparse in tutto l’ufficio o sul pianeta, questo può portare al caos. Le piattaforme di condivisione file ospitate su cloud eliminano questo scenario, ma anche loro hanno dei problemi.

Alcuni sondaggi dicono che, ad esempio, fino al 70% dei dipendenti utilizza la propria e-mail per inviare file personali . In un momento in cui la preoccupazione per la protezione delle informazioni sensibili è al culmine, potresti compromettere la tua azienda se non stai cercando di risolvere questo problema.

Un altro studio rivela che mentre ben il 48% delle aziende è in grado di impostare criteri per l’invio di file sensibili, il 2,6% delle autorizzazioni di condivisione dei file dell’organizzazione sono pubbliche . Chiaramente, bisogna essere vigili riguardo la gestione dei dati aziendali da parte dei dipendenti. La tua azienda lo è?

La condivisione dei file è un buon modo per raggiungere gli obiettivi aziendali, ma far sì che si rifletta nel ROI significa applicare le misure di sicurezza più rigorose per garantire che i tuoi sforzi non siano inutili.

1 Dropbox

Dropbox - credit image by dropbox
Dropbox – credit image by dropbox

Dropbox per le piccole e medie imprese offre piani tariffari flessibili che possono essere utilizzati da organizzazioni di tutte le dimensioni. 

Fra i migliori servizi per condividere file non potavamo di certo tralasciare uno dei più famosi sistemi al mondo. Dropbox utilizza server in cloud per l’archiviazione e la condivisione dei file. La soluzione ti consente di sincronizzare automaticamente i tuoi file online e tra i dispositivi che utilizzi. I file possono essere gestiti come sul desktop. Il software ti consente di accedere ai tuoi file su server sicuri da più dispositivi come desktop, Mac, iPhone, Android e Windows Phone.

Dropbox Business , d’altra parte, offre funzionalità premium facili da usare che hanno aiutato milioni di utenti in tutto il mondo a raggiungere una migliore collaborazione, produttività e flusso di lavoro complessivo.

Diciamo che Dropbox è innanzitutto una soluzione funzionale: chi l’ha già utilizzata ne ha una versione individuale installata sul proprio dispositivo. Scoprire l’eccezionale potere di sincronizzazione del sistema, la pletora di integrazioni fluide, funzionalità di condivisione e supporto dedicato che manca nel pacchetto gratuito ti convincerà che Dropbox Business è probabilmente uno dei migliori sistemi di trasferimento che è possibile acquistare. 

Lo consigliamo soprattutto per la sua cronologia delle versioni e il ripristino illimitato, le email prioritarie e il trasferimento remoto dell’account.

2 Google Drive

Google Drive - credit image by google
Google Drive – credit image by googl

Google Drive è un servizio di archiviazione cloud che ti consente di archiviare file, video, musica, foto, ecc. In un’unica posizione. E’ uno dei I migliori servizi per condividere file in commercio. Sincronizza automaticamente i tuoi dati con tutti i dispositivi collegati al tuo account, il che significa che ricevono immediatamente gli aggiornamenti e le modifiche apportate.

Google Drive monitora anche le modifiche apportate negli ultimi 30 giorni, consentendo di tornare indietro e ripetere / annullare le modifiche. 

La piattaforma si basa sulla ricerca di Google e utilizza le popolari funzionalità di Google come il riconoscimento delle immagini per sfogliare le tue foto e le funzionalità OCR per estrarre il testo nelle immagini.

3 Box

 Box - credit image by box
Box – credit image by box

Box è un servizio di condivisione file che fornisce una collaborazione sicura da qualsiasi dispositivo. Puoi usarlo per gestire e condividere facilmente i file tra le tue aziende. Il servizio è utilizzato da oltre 50.000 organizzazioni in tutto il mondo, tra cui marchi di spicco come Pandora, Boston Scientific, Gap, Nationwide e GE.

Puoi usare Box per creare, modificare e rivedere facilmente documenti con altri utenti in tempo reale o in viaggio. 

Il fornitore utilizza misure di protezione come la crittografia gestita dal cliente, i registri delle attività, le autorizzazioni specifiche e la sicurezza mobile per fornire una protezione rigorosa dei file archiviati. Inoltre, il servizio, sicuramente fra i migliori servizi per condividere file, consente di soddisfare le richieste di e-discovery, le politiche di conservazione dei dati e le politiche normative. Inoltre, consente la conformità globale aiutando l’organizzazione a soddisfare i requisiti normativi e aziendali.

4 Apple iCloud

Apple iCloud - credit image by Apple
Apple iCloud – credit image by Apple

Apple iCloud è una soluzione di sincronizzazione e archiviazione dei file basata su cloud che consente agli utenti di archiviare i file. 

I file memorizzati vengono sincronizzati automaticamente con tutti i dispositivi nell’account, inclusi i sistemi Windows e Mac. Il servizio viene fornito con offerte come iCloud Photo Library e iCloud Drive, dove è possibile conservare tutti i file archiviati in modo sicuro e aggiornati ovunque. La funzione di condivisione familiare ti consente di condividere facilmente foto, filmati, musica e altro con i tuoi familiari. 

Trova il mio iPhone ti aiuta a trovare il tuo dispositivo Apple se lo perdi.

Apple iCloud ti consente di creare cartelle per i tuoi file e fornisce spazio di archiviazione online per le app di produttività di Apple come Keynote, Numbers e Pages. La configurazione è semplice su tutti i dispositivi, inclusi PC, Mac, iPod touch, iPhone e iPad. 

Se hai acquistato un nuovo dispositivo Apple, puoi utilizzare la procedura guidata di installazione come guida. E per altri dispositivi, iniziare richiede solo pochi passaggi.

5 FileCloud

FileCloud - credit image by Filecloud
FileCloud – credit image by Filecloud

A soli $ 10 per utente al mese,  FileCloud  consente alla tua organizzazione di usufruire di 1 TB di spazio di archiviazione cloud per i primi 5 utenti e di ospitare e condividere documenti e file per la collaborazione a livello aziendale. Il piano tariffario include un’opzione per scegliere un luogo in cui ospitare i tuoi dati. Se ti senti più a tuo agio a ospitare i tuoi file sui tuoi server. il prezzo migliora ancora, a soli $ 4,20 per utente al mese.

Il servizio di condivisione file on-premise o sul cloud di FileCloud è dotato di una solida funzione di sincronizzazione che puoi facilmente configurare in base ad una pianificazione preferita. La condivisione dei file si estende anche alle filiali remote con una latenza di rete ridotta. Per cercare in grandi volumi di dati, FileCloud è dotato di un potente motore di ricerca che consente la ricerca del contenuto dei file.

FileCloud riconosce la necessità delle aziende di presentarsi al mondo come vogliono. A tal fine, consente la personalizzazione completa, ti dà la possibilità di utilizzare il tuo dominio, insieme al supporto di più lingue.

FileCloud applica una delle misure di sicurezza dei file più sicure in circolazione, quindi non devi preoccuparti di sguardi indiscreti sulle tue risorse informatiche. Oltre alle scansioni antivirus e alla protezione da ransomware, ottieni anche l’autenticazione a due fattori, la ricerca di schemi e il single sign-on, insieme al supporto per FINRA, HIPAA ed altri protocolli di sicurezza.

6 OneDrive for Business

Onedrive - credit image by Microsoft
Onedrive – credit image by Microsoft

OneDrive for Business di Microsoft è una delle applicazioni di condivisione file più apprezzate sul mercato, sfruttando la vasta esperienza e risorse di Microsoft per fornire ai clienti un sistema stabile, robusto e ben protetto per collaborare con i file condivisi. 

Come componente chiave del server Sharepoint di Microsoft e di Microsoft 365, la piattaforma basata su cloud offre ai clienti la flessibilità di un sistema completamente mobile per consentire al team di lavorare insieme da qualsiasi parte del mondo. 

One Drive for Business sincronizza i file in tempo reale, quindi gli utenti non devono preoccuparsi di lavorare con versioni obsolete dei loro documenti ed altri file.

OneDrive for Business è coperto da uno dei protocolli di sicurezza più complessi e rigorosi disponibili sul mercato. Ciò significa che i tuoi file più importanti rimangono nel server al sicuro da sguardi indiscreti. Il programma ti protegge dai file persi accidentalmente consentendo un facile recupero anche in caso di attacchi hacker. La tua azienda può avviare OneDrive per soli $ 5 per utente / mese.

7 Egnyte

Egnyte - credit image by egnyte
Egnyte – credit image by egnyte

Egnyte è un altro sistema di trasferimento file che merita l’attenzione delle aziende. Può essere un’aggiunta utile e preziosa per le aziende di qualsiasi dimensione che desiderano potenziare e semplificare la condivisione dei file. Ti consiglio di prenderlo in considerazione per la sua sincronizzazione automatica, l’archiviazione cloud, le integrazioni API illimitate e molte funzionalità simili pronte all’uso.

Perché abbiamo incluso Egnyte nella nostra lista dei migliori siti Web per la condivisione di file? Quello che ci piace davvero di questa app e crediamo che piacerà anche a te è che il sistema ti consente di creare e personalizzare i file. 

Usandolo, puoi fare affidamento sul fatto che stai lavorando in un sistema protetto al 100% che risponde ai più alti standard di crittografia ed esegue il backup sia degli originali sincronizzati che delle copie che hai condiviso con i tuoi contatti. I prezzi sono flessibili per soddisfare le esigenze degli utenti con diverse capacità finanziarie.

8 ShareFile

Sharefile - credit image by sharefile
Sharefile – credit image by sharefile

ShareFile è lo sportello unico di Citrix per il trasferimento di file aziendali. Oltre ad ottime funzionalità e prezzi flessibili, ShareFile offre anche un’ottima prova gratuita (senza carta di credito richiesta) che ti consente di provare tutti i componenti chiave del servizio. 

Questo sistema è tra i più popolari servizi di condivisione di file ed offre una buona scelta in vari aspetti della condivisione di file, sottolineando, in particolare, la sua capacità di soddisfare le esigenze individuali e professionali con grande flessibilità, crittografia SSL / TLS 256-bit e livello di personalizzazione . Abbiamo apprezzato la sua condivisione avanzata in cui gli utenti possono gestire i dettagli, sincronizzare i dati da una varietà di applicazioni e sfruttare le modifiche in tempo reale indipendentemente dalla loro posizione. 

Un ulteriore vantaggio è che la scala o il settore del cliente non contano davvero: ShareFile è stato progettato per soddisfare tutti, cosa che si riflette facilmente nella sua interfaccia intuitiva, ottimizzazione mobile e, soprattutto, prezzi moderati.

9 Hightail

Hightail - credit image by hightail
Hightail – credit image by hightail

Gratis, Hightail ti consente di condividere un file da 200 MB in una volta sola o di caricarne altri al massimo fino a 2 GB. 

Il piano da $ 12 al mese ti consente di caricare un massimo di 25 GB e il piano Team 50 GB. Molte persone conoscono Hightail come YouSendIt; un rinnovamento gli ha dato caratteristiche più avanzate rispetto alla sua precedente incarnazione. 

Una spina dorsale tecnologica forte gli consente di ridurre al minimo gli errori, il che lo rende ideale per i team che lavorano insieme su documenti, immagini, video e altri file di grandi dimensioni che ora praticamente volano su Internet.

Hightail ha aggiornato il suo sistema di sicurezza per proteggere i file che viaggiano attraverso il suo sistema: oltre alla protezione con password standard, gli utenti possono scegliere di richiedere la verifica dell’identità o tenere traccia dei file per garantire che solo i destinatari desiderati li ottengano. 

Per i team, è sufficiente assegnare ruoli che definiscono come possono lavorare con i file e le cartelle nel database. Un plug-in di Outlook consente al client di posta elettronica di inviare file di grandi dimensioni. Se questo non è necessario per te, puoi invece scegliere Hightail Express sul tuo desktop. Un ulteriore livello di protezione consente di definire limiti di tempo per determinati utenti per avere accesso ai file.

10 SugarSync

SugarSync- credit image by sugarsync
SugarSync- credit image by sugarsync

SugarSync è una soluzione di backup online e cloud storage di facile utilizzo che privati ​​e aziende possono utilizzare per salvare, modificare e sincronizzare i propri documenti e altri file personali o aziendali. È anche conveniente: i prezzi partono da $ 7,49 al mese.

Oltre alla gestione dei file, l’applicazione offre anche strumenti di collaborazione per semplificare il completamento dei progetti di gruppo con documenti facilmente collegati e condivisi. Fornisce protocolli di sicurezza efficaci, quindi non devi preoccuparti che le tue risorse informative finiscano nelle mani sbagliate.

Canva

Canva Docs – credit image by Canva

Nel panorama delle piattaforme di condivisione file Canva Docs emerge come una soluzione eccellente per chi cerca un servizio che non solo permette di conservare e condividere documenti, ma anche di collaborare in tempo reale.

Questa funzionalità è particolarmente preziosa quando si tratta di redigere documenti con team distribuiti geograficamente, garantendo che ogni membro possa contribuire simultaneamente e vedere le modifiche degli altri in tempo reale.

La facilità d’uso di Canva Docs lo rende ideale per le aziende di tutte le dimensioni, consentendo anche ai meno esperti di tecnologia di navigare e utilizzare le funzioni avanzate senza difficoltà. La piattaforma supporta una vasta gamma di formati di file, rendendo semplice la condivisione e la collaborazione su progetti che vanno dai semplici documenti di testo alle presentazioni complesse.

Con Canva Docs, le aziende possono migliorare la gestione dei loro documenti, rendendo il processo di condivisione più fluido e sicuro.

Prova una versione di prova gratuita prima di scegliere

Queste dieci soluzioni di condivisione file dovrebbero darti una buona idea su quale utilizzare per la tua azienda. 

La piattaforma Dropbox Business si rivolge a qualsiasi dimensione dell’organizzazione, mentre Hightail ti dà il potere di lavorare con file di grandi dimensioni, ideale se ti piace condividere video o presentazioni con i membri del team in più posizioni.

Niente è meglio che provare direttamente le piattaforme, quindi se puoi chiedi una demo dal vivo o una prova gratuita, avrai un’idea migliore su come l’applicazione funzionerà nella tua azienda. Puoi anche scegliere di collaborare con il fornitore su come superare un eventuale problema, per rendere tutto perfetto per una presentazione avvincente alla commissione acquisti, se sei quello assegnato all’attività.

In definitiva, se parliamo di strategie a lungo termine ti consiglio di scegliere fra le piattaforme di Google, Microsoft e Apple, ci sono meno rischi che fra pochi anni ti trovi costretto a cambiare sistema.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

5 consigli per aiutarti a scegliere il tablet perfetto

Leggi Prossimo

20 scorciatoie da tastiera per Windows che ti risparmiano qualche click

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial