• 26 Novembre 2022

Come e Perchè usare Instagram per business

usare Instagram per business
Condividi su:

Con oltre 25 milioni di account aziendali Instagram e oltre 7 miliardi di dollari spesi per la pubblicità su Instagram lo scorso anno, è chiaro che le aziende stanno investendo in questo canale. Usare Instagram per business ti può dare molti vantaggi.

Alcune aziende e relativi brand, tuttavia, rimangono in disparte e uno dei motivi principali è che (erroneamente) credono di non avere nulla da pubblicare.

Questo non potrebbe essere più lontano dalla verità.

Che tu sia un’azienda B2C di tendenza o un’azienda B2B tradizionale , c’è un posto per te su Instagram.

Non cadere nella trappola di pensare che la tua attività non abbia nulla di visivamente interessante da pubblicare.

Con un po’ di creatività e pianificazione strategica, scoprirai che c’è molto che puoi pubblicare su Instagram.

Ecco nove motivi per cui dovresti utilizzare Instagram come azienda, indipendentemente dal tuo settore.

I clienti se lo aspettano

I clienti ti cercheranno su Instagram. Quindi usare Instagram per business è fondamentale.

Potrebbero cercarti specificatamente per nome o per hashtag relativi alla tua attività o posizione.

Ad ogni modo, non trovarti è una brutta esperienza.

Anche se non prevedi di essere incredibilmente attivo su Instagram, la migliore pratica è quella di creare un account che, almeno, abbia il tuo nome commerciale, le informazioni di contatto e alcuni post per mostrare il tuo marchio.

In ogni caso, non vuoi che quella ricerca vada persa, o, peggio ancora, vada a finire da un concorrente.

È un segnale di fiducia

Avere un account Instagram, in particolare un account Instagram verificato, è un ulteriore segnale che la tua attività è affidabile, reale e trasparente.

Se stai facendo esclusivamente affari online, avere un altro account social in cui i tuoi clienti possono conoscere la tua attività è estremamente prezioso.

I tuoi clienti e utenti possono taggarti

Diciamo che offri a un cliente un servizio eccezionale oppure un cliente è al settimo cielo per un prodotto che ha appena acquistato da te.

È molto probabile che andrà su Instagram per condividere la storia e la loro brillante recensione è d’oro.

Questo è il tipo di cose per cui vorresti sicuramente essere taggato in modo che possa apparire sul tuo account Instagram. Non puoi fare a meno di usare Instagram per business.

Ma ecco il punto: se non hai un account Instagram per cominciare, il cliente non sarà mai in grado di taggarti ed è un’enorme opportunità mancata.

Puoi vendere i tuoi prodotti

Se vendi prodotti, la possibilità di condividere foto e video di Instagram che si collegano direttamente a tali prodotti è una grande vittoria.

Per sfruttare questa funzionalità, devi creare un catalogo prodotti dalla tua pagina Facebook (è lì che Instagram estrae le informazioni sul prodotto).

Manda traffico al tuo sito

Non sono solo i prodotti che puoi mostrare dal tuo account Instagram, ma le tue infografiche, post di blog e qualsiasi altro contenuto che pubblichi sul tuo sito web.

Instagram è un altro canale social in cui puoi reindirizzare il traffico al tuo sito.

Puoi attivare o disattivare la condivisione su Facebook o Twitter direttamente da Instagram o utilizzare una dashboard social che consente di pubblicare lo stesso messaggio su canali social diversi con un paio di clic.

Gestione della reputazione online

Quando si tratta di gestione della reputazione online e ottimizzazione dei motori di ricerca per il tuo marchio, avere un account Instagram è un must.

La tua reputazione online è fondamentale per la tua attività e, per questo motivo, devi essere vigile su ciò che accade quando i clienti cercano la tua attività o il nome del marchio.

Oltre al tuo sito Web, i canali social di solito vengono visualizzati anche nella prima pagina dei risultati del motore di ricerca.

Per tale motivo, è consigliabile creare account aziendali su tutti i social network (incluso Instagram) con il proprio marchio, anche se non si prevede di utilizzarli frequentemente.

L’idea qui è quella di controllare il più possibile la pagina dei risultati del motore di ricerca creando profili e contenuti che rimandino al tuo marchio.

In questo modo, nel caso in cui si ottenga cattiva pubblicità online, il tuo sito Web e i tuoi account social hanno una possibilità di combattere al di sopra di qualsiasi contenuto negativo.

I tuoi concorrenti sono su Instagram

Se non hai un account Instagram e lo fanno i tuoi concorrenti, stai dando loro un vantaggio competitivo, chiaro e semplice.

Se sei sconcertato sul tipo di contenuto da pubblicare su Instagram, guarda cosa stanno facendo i tuoi concorrenti.

Crea una rete di contatti

Instagram è anche un utile strumento di rete.

Puoi mettere mi piace, commentare e inviare messaggi ad altre aziende o individui che la pensano allo stesso modo e formare una relazione con loro nel tempo con interazioni significative.

In questo modo, se mai volessi metterti in contatto con loro nel mondo reale o incontrarli durante un evento, avrai già gettato le basi su Instagram.

Puoi attrarre talenti

Ogni volta che le persone stanno pensando di lavorare con o per una nuova società, vogliono sapere com’è davvero .

Dare loro una visione trasparente dei momenti dietro le quinte su Instagram (e sui social media in generale) è un ottimo modo per mostrare la cultura della tua azienda.

Condividi su:

valerio sanna

Vsx Blog : il mio punto di vista sul mondo del web, dell'innovazione e della scienza.

Leggi Precedente

La SEO è l’abilità fondamentale per il web marketing (secondo Microsoft)

Leggi Prossimo

Quanto sono sostenibili i veicoli elettrici?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial